Europei Biathlon: Pietro Dutto 41° nell’Inseguimento in Val Ridanna

0
383

Dopo il forfait al via del lettone Andrejs Rastorgujevs, vincitore della Sprint di venerdì 26 gennaio, la gara ad Inseguimento maschile dei Campionati Europei di biathlon in Val Ridanna-Ridnaun si è trasformata in un testa a testa tra il russo Alexander Loginov e il bulgaro Krasimir Anev, entrambi atleti di Coppa del Mondo già secondo e terzo nella Sprint.

I due hanno fatto gara parallela sino ai primi due poligoni. Loginov ha poi prodotto un allungo, che, nonostante due errori (uno nella prima e uno nell’ultima sessione di tiro), gli ha consentito di vincere con il crono di 32’,22”,1/10 e con un margine di 27”,6/10 su Anev, perfetto al tiro ma più lento. Terzo un altro russo d’esperienza, Evgeniy Garanichev, staccato di 1’,10”,7/10. I migliori italiani sono rimasti molto più attardati. Il valtellinese Rudy Zini ha chiuso al trentottesimo posto, mentre il poliziotto cuneese Pietro Dutto, che partiva trentatreesimo, è arretrato sino alla quarantunesima posizione, complice una prestazione poco felice al poligono, con otto errori complessivi (due per ogni sessione).