Prima Categoria: spavento a Morozzo! Jaku sviene in campo in Azzurra-Monregale con 25′ di interruzione | Ansia e paura: il giocatore, ripresosi, è ora all’ospedale di Mondovì

0
385

Tanto spavento a Morozzo, oggi, con 25′ di interruzione che hanno lasciato il fiato in sospeso tra giocatori e spettatori del match Azzurra-Monregale Calcio valido per il tredicesimo turno del girone G di Prima Categoria.

 

Protagonista malcapitato dell’evento è stato Jaku, attaccante della squadra di Mondovì. Lanciato a rete, ha messo il corpo davanti ad un difensore avversario che gli è franato addosso, atterrandolo. L’arbitro ha assegnato il rigore ma, nell’euforia collettiva in casa monregalese, sono stati i giocatori dell’Azzurra hanno subito lanciato l’allarme: Jaku era a terra privo di conoscenze. 

 

Prezioso a quel punto sono stati gli interventi di alcuni spettatori competenti (medici ed infermieri) e degli stessi figli del presidente dell’Azzurra Mana, che si sono prodigati per aiutare il Monregale ed il suo giocatore che si è ripreso solo dopo interminabili decine di secondi.

 

Il giocatore, dopo aver ripreso conoscenza, ha abbandonato il terreno di gioco ed è stato trasportato all’ospedale di Mondovì dall’ambulanza, dove è ora sotto osservazione.

 

CC – Redazione Sportiva Ideawebtv.it