Mondovì: 27 gennaio “Giorno della Memoria” 10 febbraio “Giorno del Ricordo” | Il programma delle celebrazioni

0
571

Il 27 gennaio, Giorno della Memoria, e il 10 febbraio, Giorno del Ricordo: Mondovì commemora due date rappresentative di altrettante pagine buie della storia recente.

Le cronache di tutti i giorni ci insegnano che pace, libertà, rispetto dell’altro, non sono valori scontati né acquisiti una volta per tutte, ma, al contrario, vanno difesi con grande attenzione.

Strumento essenziale in questa direzione è la nostra Costituzione che celebra i 70 anni dalla sua entrata in vigore, mantenendo intatto il ruolo di guida e caposaldo dei diritti fondamentali di ciascun individuo.
Anche per l’anno in corso è stato predisposto un calendario di iniziative, per non dimenticare: la memoria, soprattutto a beneficio delle giovani generazioni, rappresenta, infatti, il più efficace antidoto al ripetersi delle atrocità del passato ed assicura un contributo determinante alla costruzione di un domani davvero migliore.

 

PROGRAMMA DELLE CELEBRAZIONI

 

Venerdì 26 gennaio

  • ore 11.30, Antico Palazzo di Città (via Giolitti 1) inaugurazione della mostra personale di Angelo Ruga “LE BIMBE DI TEREZIN”
  • ore 20.30, Sala Comunale delle Conferenze, Capitano Luigi Scimè (corso Statuto), proiezione del documentario di Ferruccio Valerio raccontato da Sacha Oliviero “L’OLOCAUSTO. CRONACA DI UNO STERMINIO”

 

Sabato 27 gennaio

  • ore 9.00, Cimitero Urbano – Deposizione corona alla Stele posta all’esterno del Cimitero
  • ore 9.15, Scalone dell’Altipiano Deposizione corona al Monumento “Morti per la Libertà” 
  • ore 9.30, Via S. Agostino, nei pressi dell’ex Chiesa di S. Stefano (portici palazzo dei Gazzani) posa delle pietre d’inciampo in memoria dei deportati nei campi di sterminio
  • ore 10.30, Scuola Media “Anna Frank” deposizione corona al Monumento alla Shoah. A seguire l’intervento della Scuola secondaria dell’Istituto Comprensivo Mondovì 1: “UNA CORRISPONDENZA TRA I RAGAZZI DI IERI E I RAGAZZI DI OGGI” “La vicenda del campo di concentramento di Theresienstadt”
  • Ore 11,45 Teatro Comunale “Baretti”, intervento del sindaco di Mondovì, Paolo Adriano. A seguire momenti di riflessione a cura degli alunni dei Licei di Mondovì “Vasco -Beccaria- Govone” “IL CANTO DELLA MEMORIA” 
  • Ore 17,00, Centro Studi Monregalesi (Via Monte di Pietà 1) “LA SHOAH ATTRAVERSO LE POESIE DI PRIMO LEVI” a cura del Prof Stefano Casarino, con la partecipazione di Vanni Viglietti (in collaborazione con l’associazione Gli Spigolatori, l’associazione Italiana di Cultura Classica, l’ANPI sede di Mondovì ed il Centro Studi Monregalesi) 

 

Sabato 10 febbraio

Accensione del faretto tricolore della Torre del Belvedere

  • ore10.00 presso il giardino della stazione ferroviaria di Mondovì Altipiano Deposizione di corona a ricordo delle vittime delle Foibe
  • ore11.00, inaugurazione della mostra curata da Egidio Rocchi “QUANDO I NOSTRI NONNI ERANO GIOVANI: CARTOLINE STORICHE DA FIUME, ISTRIA E DALMAZIA” “