Presentato su Rai 1 il nuovo romanzo di Gian Maria Aliberti Gerbotto

0
513

Gian Maria Aliberti Gerbotto ha presentato in questi giorni su Rai 1 nella trasmissione Milleeunlibro, il suo nuovo romanzo, “L’ottavo giorno di Katarina” (Prefazione della criminologa Roberta Bruzzone).

Il 45enne giornalista e scrittore saluzzese, ormai anche noto personaggio televisivo, che questa estate abbiamo visto tutta la stagione impegnato su Rai 1 ad Unomattina e ora è ospite nei programmi di Gigi Marzullo, ha illustrato la trama del suo terzo giallo che si snoda intorno alla scomparsa di una donna molto conosciuta in zona: Caterina Rinaudo Carone, già presidente del Consiglio Comunale di Saluzzo ed oggi rinomata pittrice.

Con lei continua così la carrellata di personaggi noti e meno noti della provincia Granda che l’autore ha disseminato lungo la storia, coinvolgendoli nella storia.

Tutti citati con i loro veri nomi, cognomi e ruoli sociali nella vita reale. Per gli amanti del gossip cittadino, ecco servito un motivo in più per leggerlo. Così come sono esistenti i luoghi e le ambientazioni del giallo; i protagonisti del thriller si trovano a passeggiare in centro Saluzzo, per poi passare, nei capitoli successivi a Casteldelfino, Cuneo, Alba, Mondovì.

Il terzo romanzo, nonché decimo libro di Aliberti, è forse la sua prima opera “impegnata”, come si evince dalla presentazione televisiva che l’autore ne ha fatto su Rai 1: si toccano temi importanti come il femminicidio; l’emergenza di un carcere dalle porte girevoli dove ci si finisce con facilità e chi invece dovrebbe starci veramente, è fuori; e si spezza una lancia contro il giustizialismo cavalcante e i pregiudizi della gente, complici i processi sommari che si svolgono sempre più nei salotti televisivi piuttosto che nelle competenti aule di tribunale.

L’ultimo romanzo di Aliberti Gerbotto, che ha già all’attivo molti libri dedicati al mondo dei vip, pubblicati anche da case editrici del calibro di Piemme e Mondadori, o distribuiti da Rizzoli e De Agostini, si può acquistare in libreria al prezzo di 16 euro e presto sarà disponibile anche on line sul portale della Feltrinelli.