Grazia Bertano racconta a Cuneo l’Etiopia e l’inferno della Dancalia

0
466

Martedì 5 dicembre a Cuneofotografia tornano i racconti di viaggio di Grazia Bertano. La fotografa cuneese ha visitato l’Etiopia e l’inferno della Dancalia e racconta con immagini e musica le sensazioni ed i colori di questo paese africano con paesaggi unici e insoliti.

 

Per giorni ha seguito le carovane che trasportano il sale dal lago Assal ai mercati, incontri con uomini che vivono a stretto contatto con i loro animali e le tribù Afar che raccolgono il sale sotto il sole a picco con temperature infernali. I laghi di zolfo bollente del Dallol sono l’immagine di un inferno quasi inimmaginabile. E poi Assuan, Gonder e Lalibela, alcune delle città raccontate con le immagini. Ore 21 nella sede di Cuneofotografia in via Augusto Rostagni 27 a Cuneo.