Teatro: “Da questa parte del mare” al Politeama Boglione di Bra | Viaggio per parole e musica tratto dal libro di Gianmaria Testa e interpretato da Giuseppe Cederna

0
427

Domenica 3 dicembre 2017 arriva al teatro Politeama Boglione di Bra il nuovo lavoro di Giuseppe Cederna, tratto dal libro di Gianmaria Testa -purtroppo arrivato postumo in libreria- “Da questa parte del mare”.

Un viaggio struggente sulle migrazioni umane, attraverso storie e canzoni: Babasunde, che ha perso il suo nome, Rrock Jakai, violinista di Scutari, una ragazza intirizzita che cammina verso la stazione e Tinochika, che si è aggrappato, con tutto sé stesso, allo sguardo di una donna.

“Da questa parte del mare” è una riflessione sul patrimonio “umano”, nonché la narrazione dei grandi movimenti di popolo di questi anni, alla ricerca delle radici e della loro importanza.

“É il racconto dei pensieri, delle storie, delle situazioni che hanno contribuito a dar vita ad ognuna delle canzoni dell’album omonimo, ed è un po’, anche, inevitabilmente, il racconto di Gianmaria stesso e delle sue radici – spiegano dalla produzione -. È uno sguardo lucido, durato più di 20 anni, sull’oggi. Una lingua poetica, affilata, tagliente, insieme burbera ed emozionata”.

Sul palco un percorso a due voci, quella di Giuseppe Cederna, solo in scena alle prese con i diversi personaggi da questa e dall’altra parte del mare, e quella di Gianmaria Testa, presente con la sua voce e le sue canzoni profetiche e umanissime. Giorgio Gallione ha curato la regia e l’adattamento teatrale del testo, grazie anche alla collaborazione con Marco Revelli e Alessandra Ballerini.

“Da questa parte del mare” inizia alle 21, con apertura botteghino alle 20. I biglietti sono in prevendita il venerdì dalle 15 alle 19 al botteghino del teatro, in piazza Carlo Alberto (20 euro intero, ridotto a 18 per i minori di 26 anni e chi ha più di 65 anni), sul sito www.ticket.it e nei punti vendita convenzionati.

Prossimo appuntamento sul palco del Politeama sarà sabato 30 dicembre con il Concerto di Capodanno (evento fuori abbonamento), mentre la prosa ritorna lunedì 15 gennaio con la divertente commedia sulle donne di oggi “Ricette d’amore”.

 

Maggiori informazioni su www.turismoinbra.it o chiamando lo 0172.430185.