Eccellenza: San Domenico, Cheraschese e Saluzzo, chi terrà la testa? | Fossano, Corneliano e Pro Dronero scalpitano per avvicinare la vetta: IL PROGRAMMA della tredicesima giornata del Girone B

0
311

S1380008 CopySi prospetta una domenica di forti emozioni nel Girone B di Eccellenza piemontese: un torneo sempre più incerto e ricco di sorprese, di settimana in settimana, ancora difficilmente decifrabile dopo tre mesi di gare.

La tredicesima giornata vede il nuovo ed inedito terzetto di testa, San Domenico Savio-Cheraschese-Saluzzo (23), messo alla prova: gli astigiani, al comando praticamente dall’inizio del campionato, sono reduci da due sconfitte ed un pari nelle ultime tre, venendo agganciata così dalle inseguitrici. Proveranno a tenere botta e, soprattutto, a conquistare punti per l’obiettivo primario che resta una tranquilla salvezza, contro i torinesi del Chisola.

 

In casa anche i granata di Rignanese, che anche in questa stagione, si stanno confermando ad alti livelli: forti del recupero definitivo di bomber Pinelli, ospiteranno al “Damiano” l’Albese, in corsa per evitare i playout. Big match invece sul sintetico del “Roella”, dove la Cheraschese aspetta l’ottimo Olmo di Magliano che, finora, ha vissuto un torneo da protagonista. 

 

Subito dietro il terzetto di testa, scalpitano le cuneesi inseguitrici: Fossano (21) e Corneliano Roero (21) saranno in trasferta rispettivamente a Rivoli e Pinerolo, mentre la Pro Dronero (20) riceverà al “Drago” la Denso. Scontro diretto per la salvezza fra Union Bussoleno e Benarzole, due formazioni che, in questo momento, si trovano attualmente in una rassicurante posizione di metà classifica e che puntano a tenere a distanza i bassifondi. In programma anche Alfieri Asti-Atletico Torino ed Asca-Alpignano.