Verso Cavour-Revello, Perlo: “Un campo difficile, ma i tre punti sarebbero fondamentali” | Da valutare le condizioni di Morero: il tecnico deciderà solo all’ultimo se impiegarlo dal 1′

0
384

Sarà una domenica importante per il Revello, che, sul campo del Cavour, avrà l’occasione per fare un balzo fondamentale verso le prime posizioni, visto lo scontro diretto in programma tra Montatese e Csf Carmagnola.

 

Riconosce importanza ed insidie del match lo stesso mister Francesco Perlo, contattato da Ideawebtv.it: “Domenica mi aspetto una partita difficile, perchè sarà dura giocare sul campo di Cavour, molto piccolo. Sarà difficile poter gestire il match. Mi aspetto comunque di fare bene, con tutti gli uomini a disposizione. Sarebbe importante fare i tre punti, perchè già abbiamo sbagliato a Trofarello, un errore che pesa, perchè avremmo avuto gli stessi punti dello scorso anno. Rimonta? No, dall’inizio abbiamo fatto ottime prestazioni contro squadre importanti. Il Pedona sta facendo meglio del Revello dello scorso anno, quindi sono loro ad aver fatto qualcosa di eccezionale. Ci sono quindici partite e quei punti sono meritati: avremo un finale di girone non facilissimo, ma vogliamo fare più punti possibli. A partire da domani: davanti ci saranno degli scontri diretti, per cui vincendo potremo approfittarne per accorciare. Il nostro obiettivo è arrivare tra le prime cinque: abbiamo sbagliato una partita, per il resto abbiamo fatto bene, e speriamo di continuare su questa linea, perchè la meta in quel caso sarà raggiunta”.

 

Solo un dubbio di formazione per mister Perlo, alle prese con gli acciacchi di Morero: il giocatore ex Casale e Saluzzo verrà valutato e solo all’ultimo il tecnico deciderà se impiegarlo dall’inizio.

 

Carlo Cerutti – Redazione Sportiva Ideawebtv.it