Volley B/M – Fossano-Novi 1-3, capitan Mattera: “Momento complicato da cui non riusciamo ad uscire”

0
375

Continua il momentaccio del Mercatò Crf Fossano, che nel match casalingo disputato sabato sera contro Novi ha incassato la quinta sconfitta in altrettante partite.

 

Gli ospiti si sono imposti per 1-3 (20-25, 25-19, 17-25, 12-25), lasciando i fossanesi a quota 1, al penultimo posto in classifica. “Purtroppo quando perdi i set a 17 o a 12, diventa dura – spiega il capitano di Fossano Giordano Mattera -: è un periodo negativo dal quale non riusciamo a tirarci fuori e man mano che si va avanti diventa tutto sempre più complicato”.

 

Nell’incontro di sabato, la squadra di Castagneri è rimasta in partita per lunghi tratti, ma ha pagato a caro prezzo i soliti momenti di buio che sta evidenziando in maniera preoccupante in questo avvio di campionato: “Per quasi tre set bene o male siamo stati sempre in partita – prosegue Mattera -, poi nel terzo, sul 16-16, abbiamo avuto il solito black-out di 5-6 palloni che ci ha fatto perdere il set. Nel quarto invece siamo partiti subito male e non siamo più riusciti a rientrare. La classifica? Non la guardavo l’anno scorso quando andavamo bene, non lo faccio neanche ora. Però se perdi 5 partite su 5 non c’è bisogno di guardarla per capire che non sei messo bene. Bisogna continuare a lavorare, cercando di uscire al più presto da questa situazione, che è brutta per tutti, perché non fa piacere a nessuno allenarsi e poi non raccogliere mai i frutti in partita”.

 

Gabriele Destefanis