Atletica: i risultati del weekend del Roata Chiusani

0
260

Mercoledì 1° novembre si è svolta a Cavour l’11a edizione dell’Apple Run, classica di fine stagione, capace di richiamare al via tra gli 864 classificati, atleti d’importanza nazionale.

 

La prova, sul percorso di 10km a doppio circuito cittadino, assegnava anche i titoli regionali assoluti e master di corsa su strada.

 

Si impone su tutti l’atleta della S.S. Vittorio Alfieri Asti, Jido El Derraz, in 30’17”. Giungono quasi appaiati al traguardo il 2° ed il 3° classificato: Stefano Guidotti Icardi (Cus Torino) chiude in 30’40” con un solo secondo di vantaggio su Taoufique El Barhoumi (S.S. Atl.desio).

 

Conferma il pronostico Catherine Bertone (Atl.Sandro Calvesi), prima tra le donne in 35’38”, staccando di 14” Gloria Barale (Cus Torino) e Elisa Stefani (Brancaleone Asti) che ferma il cronometro a 35’59”. Buone prove per gli atleti del Roata Chiusani presenti: Davide Preve, Roberto Prino, Lorenzo Casella, Gualtiero Falco, Vincenzo Merletti, Franco Sarale, Dario Arneodo, Mauro Cassutti e Sergio Valvano. Per le donne 3° posto in categoria SF55 per Tiziana Semeraro e 22 posto assoluto per Chiara Sarale (10a JPSF)

 

Andrea Barale, invece, ha vinto domenica 5 la Mezza Maratona del Lago Maggiore, disputata in condizioni proibitive con pioggia e vento freddo. In 1h15’46” il portacolori dell’Atletica Roata Chiusani, che ha corso in solitaria dal 6º km, ha preceduto il biellese Fabio Bosio (Olimpia Runners) giunto in 1h16’34”, e Marco Valagussa (Caddese) che ha occupato il 3 gradino del podio in 1h16’42”. Al traguardo anche l’altro roatese Loris Tourn, 47º in 1h31’40”.

 

Infine, sempre domenica 5, si è corsa a Borgaro Torinese la 5° edizione di Corri e Cammina, gara podistica su strada sulla distanza di 10km. Vittoria di Flavio Ponzina in 32’13” e di Camilla Magliano in 38’47”. Secondo posto in categoria Sf55 per Tiziana Semeraro, che chiude in 47’51”, Dario Arneodo è 149° assoluto in 42’35”.

 

c.s.