Volley A2/F: la LPM Bam Mondovì conquista il secondo derby stagionale. A Collegno è 3-1

0
191

Una bella vittoria della Lpm Bam Mondovì anche nel derby contro Collegno. La squadra di Davide Delmati patisce solamente il primo set in cui il team di Bonessa riesce a imporre il suo gioco (25-18).

Nel secondo di gioco Biganzoli e compagne restituiscono il favore (18-25) prima di chiudere con cinismo il terzo e quarto parziale 25-23. Una vittoria che regala entusiasmo alle pumine, reduci dalla sconfitta di mercoledì per 3-2 a Caserta (ricordiamo che la formazione torinese ha riposato nel turno infrasettimanale) e che rilancia le ambizioni delle rossoblu, ora al terzo posto in classifica assieme a Trento e Soverato (che ha però una partita in meno).

 

Primo set
Collegno in campo con Morolli in regia e Agostinetto opposto, al centro capitan Gobbo e Pastorello, schiacciatrici Fiorio e Schlegel e Lanzini libero. Risponde Mondovì con Tonello e Camperi al centro, Demichelis in palleggio, Bici opposto, schiacciatrici Rivero e Biganzoli, libero Agostino.
Doppio vantaggio per le torinesi dopo l’errore in attacco di Biganzoli (3-1). Invasione Mondovì e successivo attacco vincente di Agostinetto: 5-1 e time-out per Delmati. La Rivero prova a suonare la carica per Mondovì che, con due attacchi vincenti, porta le pumine sull’8-6. Pastorello porta Collegno sul 9-7 ma la Bici accorcia le distanze 9-8. Errore in servizio per Mondovì e veloce di Pastorello (14-10). Muro vincente per il Barricalla su Biganzoli ed è 18-15. Attacco vincente di Schlegel e dentro Poser per Gobbo in battuta (20-17). Muro per Pastorello su pipe di Rivero (23-18). Mani fuori per Schlegel, ed set point per il Barricalla. Errore dalla seconda linea per le rossoblù ed è 25-18 per il Collegno (1-0).

 

Secondo set
Nel secondo parziale parte in vantaggio il Mondovì 0-4: subito time-out per Marchiaro. Le monregalesi non mollano un colpo e si portano sull’1-8, ancora break per Collegno. Doppio muro vincente di Pastorello ed è 5-9: time-out per coach Delmati. Doppio cambio per le torinesi: dentro Courroux e Vokshi per Agostinetto e Morolli. Muro di Pastorello su Rivero e doppio in palleggio per l’LPM (9-12). Errore in servizio per Rivero e lungo linea vincente per Fiorio (11-14). Attacco vincente di Bici ed è 13-19. Ancora l’opposta albanese a punto per Mondovì (14-20). Ancora Erblira Bici, ed è 16-22. Errore per Rivero in battuta (17-22). Attacco vincente di Bici ed è set-ball (18-24). Chiude una pipe di Rivero: 18-25 e 1-1.

 

Terzo set
Parte forte ollegno nel terzo parziale (3-0). Muro Gobbo-Fiorio su Bici ed è 4-2. Le monegalesi non mollano ed impattano sul 7-7 con Rivero. Seconda linea di Agostinetto ed è 10-8. Due attacchi di Biganzoli portano Mondovì a meno uno. Ace di Bici ed è parità (12-12). Attacco vincente di Rivero ed è vantaggio LPM: 14-15 e time-out per coach Marchiaro. Seconda linea vincente per Agostinetto ed è la volta di Delmati per fermare il gioco (17-16). Ace Mondovì e successivo muro-punto: 18-20 e time-out per Marchiaro. Dentro Courroux per Morolli nel Collegno e parità con il muro di Gobbo (20-20). Muro di Mondovì che allunga nuovamente (20-22). Attacco vincente di prima intenzione per Morolli e successivo errore per Tonello in attacco (22-22). E’ l’attacco vincente di Rivero a regalare il terzo set a Mondovì: 23-25 e 1-2.

 

Quarto set
Nel quarto parziale parte forte Collegno che va subito in vantaggio 8-5 grazie ad un muro di Pastorello. Mondovì recupera e mette la freccia con Bici, ma il CUS ristabilisce la parità con una pipe di Agostinetto (10-10). Nessuna delle due formazioni molla un colpo e si arriva in parità sul 12-12, poi Mondovì allunga con Rivero 12-14. Ace per Bici ed è 12-15, time-out per Marchiaro. Attacco vincente di Bici: 13-17 e ancora break per Collegno. Attacco vincente di Vokshi e suo successivo ace (16-19). Ancora Vokshi a punto (17-20). Bici prova ad allungare per la LPM, ma il nuovo attacco vincente di Vokshi tiene agganciate le torinesi (18-21). Errore in battuta per Biganzoli (20-22). Attacco vincente di Schlegel ed è parità: 23-23 e time-out per Mondovì. E’ Jessica Rivero a chiudere i giochi per Mondovì : 23-25 e 1-3.

 

BARICALLA COLLEGNO – LPM BAM MONDOVI’ 1-3
(25-18 18-25 23-25 23-25)

 

BARICALLA COLLEGNO: Vokshi 6, Poser, Fiorio 11, Gobbo (K) 5, Lanzini (L), Schlegel 11, Courroux, Colamartino (L2), Agostinetto 14, Fragonas, Morolli 1, Pastorello 8, Brussino, Migliorin.
Allenatore: Marchiaro

 

LPM BAM MONDOVI’: Biganzoli 8, Tonello 12, Demichelis, Rivero 19, Camperi 1, Bici 20, Agostino (L), Mazzotti, Rebora, Rolando, Ambrosio, Costamagna 1, Sciolla.
Allenatore: Delmati.

 

ARBITRI: Emilio Sabia – Pierpaolo di Bari – NOTE: durata set 25’, 25’, 29’, 31’.

 

Daniel Sebastian Ossino