Tempo di bilanci per GIOCS – Giovani, salute e dintorni

0
486

Il progetto Giocs – Giovani, Salute e Dintorni – si chiude aprendo nuove porte al protagonismo giovanile. E’ tempo dunque di riflettere su un’esperienza durata, seppure con declinazioni diverse, quattro anni.

 

Non si tratta solo di dar conto delle tante iniziative realizzate dai “ragazzi e giovani GIOCS” rivolte ai loro coetanei e, più in generale, ai cittadini su temi che hanno direttamente o indirettamente rilevanza per la promozione della salute e del benessere, ma di cogliere gli elementi che possano entrare a pieno titolo nella cultura sociale, amministrativa e politica della città. Pertanto l’evento sarà organizzato in modo da dare spazio alla narrazione di fatti ed emozioni e all’interazione con gli invitati alla tavola rotonda e con il pubblico.

 

Il progetto è promosso dal Comune di Cuneo, con l’ASL CN1, la cooperativa sociale Emmanuele, l’istituto di ricerca e formazione Eclectica, e realizzato con il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Cuneo. Modera: Franca Beccaria, sociologa

 

GIOCS: quattro anni di attività

 

Parlano i protagonisti
• Giulia Beraudo, Arianna Enrici, Angelica Maganza, Francesca Spiller – gruppo scuola
• Martina Balsamo, Simone Borio – gruppo giovani
Cosa mi ha lasciato questa esperienza?
• Chiara Beccaria, Marta Morre, Elisa Rosso, Loris Salomone – gruppo scuola
• Miriam Castellino, Alessia Bagnis – gruppo giovani
• Valentina Fida, Elena Barberis – educatrici prof.li GIOCS

 

Cosa h a dato GIOCS alla città e/o all’istituzione che rappresentate?

 

Tavola rotonda
• Federico Borgna – sindaco di Cuneo, Franca Giordano – assessore Servizi educativi e scolastici, Simone Priola – consigliere comunale Cuneo, Lorenzo Busciglio – sindaco Beinette, Fabrizio Biolè – sindaco Gaiola, assessore Politiche Giovanili Unione montana Valle Stura
• Fondazione CRC
• Luigi Barbero, Enrico Ferreri – ASLCN1
• Paolo Romeo – dirigente scolastico, ITC Bonelli
• Elena Balbo – insegnante Istituto Grandis
• Alessandra Liberio – insegnante Magistrali
• Francesco Albanese, Denise Borda – associazione Culturale “Piazza Boves”
• Marco Pizzini – WSF Collective

 

Uno sguardo verso i l futuro

 

Enrico Santero, Elena Barberis, cooperativa Emmanuele
Domenico Giraudo, assessore Politiche Giovanili, Comune di Cuneo