Dramma a Cantalupa, 26enne muore mentre cerca di salvare il proprio terreno dalle fiamme

0
527

Un vero e proprio dramma quello capitato a Cantalupa nel Torinese. Il giovane 26enne Alberto Arbrile, infatti, è deceduto mentre cercava di salvare il proprio terreno da uno dei tanti incendi che sta colpendo il Piemonte.

 

Pare che il ragazzo stesse tagliando degli alberi, aiutato dalla madre, per evitare che il rogo si propagasse ulteriormente. Dalle prime ricostruzioni pare che Arbrile abbia accusato un malore, probabilmente un arresto cardiaco, e si sia accasciato a terra. A nulla sono valsi i tentativi di rianimazione dei Vigili del Fuoco presenti sul posto. Il PM della procura di Torino, Francesco Saverio Pelosi, ha disposto il trasferimento della salma nella camera mortuaria della casa di riposo di Cantalupa.

 

 

AR – Redazione Ideawebtv.it