Castellazzo-Bra 0-1, mister Daidola: “Vittoria meritata, bravi a non perdere la pazienza”

0
360

Servivano i tre punti per dare seguito al successo contro il Chieri ed i tre punti sono arrivati: il Bra batte 0-1 il Castellazzo Bormida e sale a quota dieci punti in campionato.

 

Una gara sicuramente non semplice e ricca di agonismo, sbloccata solo nel finale da bomber Nunzio Lazzaro su invenzione del numero dieci giallorosso Andrea Gasbarroni. Soddisfatto al termine della gara il tecnico braidese Fabrizio Daidola che commenta: “Abbiamo dimostrato di saper gestire bene la gara disputata su un campo piccolo e con il fondo sconnesso dove i nostri avversari hanno deciso di aspettarci nella propria metà campo provando a colpirci in contropiede. Siamo stati bravi a non perdere la pazienza mettendo sempre la palla giù e provando a giocare. Nella ripresa il Castellazzo ha calato un po’ l’intensità del pressing e noi siamo riusciti a costruire meglio la manovra sfiorando ripetutamente la rete del vantaggio. La rete di Lazzaro è stata un’invenzione di Gasbarroni che ci ha dato una vittoria, a mio avviso, meritata. Nel finale avremmo potuto anche ampliare il vantaggio con Casassa Mont ma non ci siamo riusciti. L’espulsione di Cirio tra le fila del Castellazzo ha chiuso la partita”.

 

 

Redazione Sportiva Ideawebtv.it