Under 15 Serie C: il Cuneo cade nel diluvio di Prato | Pari invece per gli U17 di mister Giordana: “Soddisfatto per la reazione al gol subito”

0
162

Frutta un punto in due gare la doppia trasferta toscana per l’Under 15 e l’Under 17 del Cuneo, impegnate ieri a Prato contro i pari età, nel terzo turno di campionato, dopo il rinvio della gara interna di sette giorni prima contro l’Olbia.

I 2003 allenati da Gianluca Petruzzelli hanno incassato una beffarda sconfitta 1-0, complice una buona dose di sfortuna, mentre i 2001 di Giordana hanno ottenuto un buon punto, rimontando sull’1-1 dopo il vantaggio pratese.

 

Sorte avversa, dicevamo, per l’Under 15, che ha giocato sotto una pioggia torrenziale che ha reso quasi impraticabile il sintetico di Prato, disseminato di pozzanghere per lunghi tratti di gara. Proprio una di queste pozzanghere è fatale ai biancorossi: è l’8′ della ripresa quando un retropassaggio verso Giaccardi si si ferma in una pozza d’acqua, il portiere biancorosso esce alla disperata, ma l’attaccante toscano è più veloce. E’ rigore per il Prato, per il numero uno del Cuneo c’è l’espulsione: nel finale di gara i biancorossi, ridotti in 10, creano anche i presupposti per trovare il pareggio, ma peccano di imprecisione. Mister Petruzzelli è comunque soddisfatto, nonostante il risultato che non premia i suoi: “Abbiamo fatto una buona gara: di fronte c’era una buonissima squadra e si è giocato su un campo ai limiti dell’impraticabilità. Siamo stati anche sfortunati nell’occasione del gol incassato, ma il campionato è questo: molto competitivo, molto livellato, lo dimostrano i risultati degli altri campi”. “In ogni caso non dobbiamo fasciarci la testa, – spiega Petruzzelli – ma ricordarci che vincendo il recupero con l’Olbia saremmo secondi in classifica”.

 

E’ andata meglio, come detto in apertura, ai 2001 di mister Mauro Giordana, che sullo stesso ostico campo hanno conquistato un buonissimo punto. Risultato da non disprezzare anche per la qualità dell’avversario: “Sono convinto che il Prato lotterà ai vertici, insieme all’Alessandria che affronteremo domenica”, spiega il tecnico dell’Under 17 biancorossa. Under 17 del Cuneo che va sotto al 15′ della ripresa, ma che reagisce immediatamente, trovando il pari con Vincenti al 24′. Giordana che è contento, insomma, della prova dei suoi: “Prima di tutto sono soddisfatto per la grande reazione dopo il gol subìto. Come ho detto affrontavamo una squadra forte, molto grintosa, giocando su un campo non grandissimo: è stata una partita tosta, molto tirata, un pareggio è sicuramente un buon risultato. A mio modo di vedere abbiamo interpretato bene la gara, il pari è il risultato più giusto”.

 

Domenica, come già anticipato, il “derby” contro l’Alessandria, unica rappresentante del Piemonte – insieme al Cuneo – nel girone B dei campionati Under 15 e Under 17 Lega Pro. Altro doppio confronto decisamente impegnativo per i biancorossi di Petruzzelli e Giordana.

 

Andrea Dalmasso

 

Per i risultati e la classifica aggiornata dell’Under 15 di Serie C CLICCA QUI

Per i risultati e la classifica aggiornata dell’Under 17 di Serie C CLICCA QUI