Puliamo il Mondo: cinquanta volontari questa mattina a Pian del Re (FOTOGALLERY) | Oltre all’aspetto di grande valore ecologico, un bel momento di integrazione e di condivision

0
330

Erano una cinquantina i volontari che questa mattina si sono incontrati a Pian del Re per l’iniziativa Puliamo il Mondo, organizzata dal Parco del Monviso in collaborazione con il Consorzio Monviso Solidale, il Circolo Legambiente di Barge e il gruppo di Protezione Civile e AIB della Valle Po.

Il gruppo, di giallo vestito, ha ripulito la zona delle sorgenti, il sentiero da Pian Regina a Pian del Re, il sentiero fino al Fiorenza e il primo tratto di sentiero che porta alle Traversette: tantissime le cicche di sigarette e le cartacce raccolte, segno che tanti turisti ed escursionisti ancora non hanno imparato l’importanza del preservare la bellezza di questi luoghi.
La giornata è stata anche un bel momento di integrazione e di condivisione: hanno partecipato alla giornata, oltre ad alcuni volontari, i ragazzi dei centri diurni di Chieri e Racconigi e i richiedenti asilo ospitati a Racconigi dalla Cooperativa Liberi tutti e a Pinerolo dalla Diaconia Valdese.

Tutti hanno contribuito alla pulizia della zona, luogo dall’alto significato simbolico, con le sorgenti del Po al cospetto del Monviso e cuore del Parco.
Un grazie da parte dell’Ente a tutte e persone che si sono impegnate in questa giornata che, oltre all’aspetto ecologico, si inserisce nelle attività di Montagnaterapia che il Parco del Monviso sostiene in collaborazione con il Consorzio Monviso Solidale e il coordinamento Piemontese di Montagnaterapia.

 

Alcuni momenti a Pian del Re, dell’iniziativa Puliamo il Mondo per IDEAWEBTV

{gallery}PULIAMO_IL_MONDO_PARCO_MONVISO{/gallery}