Ancora internet gratuito a Cheese 2017 grazie a BBBell | 9 postazioni hotspot wifi all’interno dell’area espositiva attive nei 4 giorni della manifestazione. Allo stand degustazioni di eccellenze del territorio e area lounge wifi free e ricarica cellulari

0
418

BBBell, azienda piemontese specializzata in servizi di banda larga e telecomunicazione wireless, sarà anche quest’anno Sponsor Tecnico di Cheese 2017, manifestazione biennale dedicata alle forme del latte organizzata da Slow Food a Bra (Cn) dal 15 al 18 settembre.

Dopo le esperienze positive maturate nelle edizioni 2013 e 2015, si rinnova pertanto la partnership con la manifestazione che ha portato la conoscenza del settore lattiero-caseario al grande pubblico e che quest’anno taglia il traguardo del ventesimo compleanno.
Grazie alla tecnologia BBBell che sfrutta le onde radio, alternativa e sostitutiva rispetto ai sistemi tradizionali e in grado di raggiungere potenzialmente ogni territorio, i visitatori avranno la possibilità, per tutta la durata dell’evento, di navigare gratuitamente grazie alla copertura wifi a banda ultra larga fornita dall’azienda.
Sarà sufficiente, tra una degustazione e l’altra, recarsi presso le aree contrassegnate come wifi, cercare la rete dedicata “BBBELL-Cheese” e autenticarsi gratuitamente, tramite sms, per avere accesso illimitato e gratuito a internet, condividendo con gli amici tutte le emozioni, le esperienze e gli eventi in tempo reale.
Nove le aree della manifestazione dove si potrà utilizzare gratuitamente la connessione wifi: tra queste, solo per citarne alcune, Piazza Spreitenbach, ‘Gran Sala dei Formaggi ed Enoteca’, ‘Spazio Libero da….Fermenti Selezionati’ dove sono stati installati punti Hot Spot free che consentono il collegamento contemporaneo di migliaia di utenti.
La procedura di autenticazione garantirà il rilascio di credenziali riutilizzabili sugli oltre 200 hotspot wifi gestiti da BBBell in Piemonte e Lombardia, tra cui l’aeroporto di Caselle, Cuneo-Levaldigi, La Venaria Reale, l’Università di Scienze Gastronomiche di Pollenzo e molti Comuni del torinese e della Granda.
BBBell sarà inoltre presente quest’anno con uno stand di 50 metri quadrati, collocato in Piazza XX Settembre, che ospiterà le eccellenze gastronomiche del territorio: dai vini di alcuni produttori del Consorzio Alta Langa alle bevande di Lurisia, al panino Monfrà (a base di carne cruda di Fassona e formaggio Montèbore del presidio Slow Food), creazione gourmet esclusiva dello Chef Domenico Sorrentino.
Inoltre, lo stand BBBell sarà tappa obbligatoria per chi vorrà ricaricare gratuitamente i propri dispositivi smartphone e tablet ed usufruire della connessione Wi-Fi con un’area lounge dedicata, assaporando aromi e gusti locali. Nei giorni di venerdì, sabato e domenica in orario aperitivo sarà possibile inoltre partecipare a show cooking con degustazioni gratuite.
BBBell infine sosterrà per l’occasione il lancio della campagna di sensibilizzazione “Menu for Change.

Metti in tavola un futuro migliore” proposta da Slow Food sui temi del cambiamento climatico e dello sviluppo di un futuro sostenibile, valori in cui BBBell crede fortemente.

Per questo motivo una quota del ricavato della vendita del menù degustazione verrà devoluto al progetto targato Slow Food e presso lo stand sarà anche presente un punto di raccolta fondi.
Costituita nel 2003, BBBell da oltre dieci anni si occupa di connettività veloce ultra larga sul territorio piemontese, anche nelle aree soggette a “digital divide”, sfruttando infrastrutture di proprietà con tecnologie alternative rispetto alle tradizionali, in grado di servire aziende, privati ed Enti Locali dislocati anche in aree rurali, dove altri operatori non arrivano. La società ha sede operativa a Torino dove lavorano circa 35 dipendenti e 30 agenti commerciali, 15 squadre di tecnici e oltre 30 partner commerciali, servendo più di 12.000 clienti.
Facebook: @bbbellspa
Hashtag: #BBBell #Cheese2017#Soulfud#Monfrà