Cambia volto il centro storico di Cherasco: terminati i lavori sui percorsi commerciali

0
445

Cambia volto il centro storico di Cherasco: sono stati ultimati i lavori relativi al bando sui “percorsi del commercio”, promosso e cofinanziato dalla Regione Piemonte, attraverso l’assessorato al commercio, a cui la Città delle Paci ha partecipato.

 

Le novità hanno riguardato i portici di Via Vittorio Emanuele II e quelli del primo tratto di Via Garibaldi, è stato realizzato il collegamento in porfido in Via Mantica, creando un anello nel centro storico. Sono inoltre state posizionate nuove panchine, fioriere, cestini corredati di posacenere, totem con il nome delle vie, portabiciclette e portamanifesti. Completata inoltre la ristrutturazione su Palazzo Salmoris, la pulizia dell’arco di Porta Narzole e la sistemazione dei portivi di Via Vittorio Emanuele.

 

 «Cherasco ha partecipato a questo bando regionale – ha spiegato il consigliere Enrico Marengo – con una quarantina di altri Comuni. Il nostro progetto è stato tra gli undici finanziati. Abbiamo voluto favorire un percorso pedonale con un camminamento ad anello, cercando di valorizzare il nostro centro storico, ricco di edifici storici e architetture di pregio. La nostra è una città a vocazione turistica, come dimostrano anche i dati forniti dall’osservatorio regionale, ed è fondamentale far scoprire nel migliore dei modi le attività commerciali presenti tramite percorsi pedonali. Con questo intervento abbiamo cercato di coniugare le esigenze della cittadinanza con quelle del turismo e del commercio, offrendo spazi adeguati e belli».