Un dj 12enne sul palco Movin’ On di Babano (Cavour) | E’ l’ultima provocazione artistica del team di Andrea Caponnetto: “per mettere i dischi non conta l’età, ma il gusto”…

0
530

Il “Movin’ On” in questi hanno ha portato in consolle e sul palco artisti di diversa natura: è stato cassa di risonanza per giovani talenti del djing (in singolo e a coppie), ha “rispolverato” i vinili riportando alla ribalta i dj Anni ’80 e ’90, ha immaginato e creato una consolle tutta in rosa con le donne forti del settore… ma per sabato sera, 2 settembre, alla Festa di Babano (Cavour) ci sarà una sorpresa inattesa, che apre il nuovo filone del concorso per dj ideato e condotto da Andrea Caponnetto:

Monster Junior Dj. Diego “Monster Junior” Tavaglione è attualmente il dj più giovane al mondo, in grado di mixare una propria selezione di brani in serate e eventi.

Nato il 9 aprile 2005, ha appena 12 anni: propone set elettronic-dance, semplicemente scegliendo i dischi che più gli piacciono e suonandoli con fantasia, stile e gusto assolutamente personali e completamente inaspettati, vista la giovanissima età. Sarà lui lo special guest dell’evento targato TRS radio, che vedrà alternarsi in consolle 5 semifinalisti della gara per dj giunta all’ottava edizione (la quarta volta a Babano).

Ad animare la serata Andrea Caponnetto, Don Calo e i ragazzi di Zenzero & Movin’ On, fortunati circuiti di eventi di TRS radio che hanno totalizzato quest’anno oltre 30 serate tra giugno e agosto. e sono reduci dai successi di Cavallermaggiore, Caramagna Piemonte e Pontechianale. In concorso i due cuneesi “terribili” (finalisti 2016 proprio a Cavour) Mattia Gribaudo e Lorenzo Isoardi, l’emergente pinerolese Gianluca Falco, Patrick Bernardi di Roccasparvera e il carmagnolese Nichola Moine.

I migliori giovani della consolle del basso Piemonte, che saranno valutati da esperti del settore provenienti da tutta la Regione e capitanati da Andrea “Frisk” Lazzero, team manager di una nota casa di produzione musscale torinese.

In una notte disco imperdibile, a ingresso gratuito, a cui sono annunciati oltre 1500 partecipanti. Colori fluo, gadget, magliette, palloncini giganti attività per bambini e tanto altro accompagneranno l’evento musicale, che permetterà di premiare i candidati che accedono alla finalissima del 29 settembre a Barge (la finale a coppie sarà il 23 settembre a Villafranca).