L’invasione colorata della 31ª edizione della Mangialonga tra le colline di La Morra (FOTOGALLERY)

0
201

La Mangialonga ha spento ieri tra le colline di La Morra le 31 candeline sulla torta e, ancora una volta, si è confermata appuntamento di punta nell’estate in Langa.

Oltre 1500 partecipanti hanno risposto “presenti”anche quest’anno, invadendo il paese con gruppi colorati, variopinti, tra tribù hawaiane e mariachi con sombrero di ordinanza, pronti a riversarsi bicchiere al collo attraverso un percorso panoramico che, dalla centrale Piazza Castello, si snodava per San Francesco, Roncaglia Soprana, Silio, Roncaglia Sottana sino alla frazione di Santa Maria, in una passeggiata suggestiva volta alle tappe enogatronomiche dislocate sul percorso.

La prima con il tradizionale aperitivo a base di prodotti tipici della Langa abbinati a ospiti d’eccezione, i vini francesi di Rauzan (Bordeau); quindi salumi locali, lardo, salame cotto, crudo e Dolcetto d’Alba, a seguire tajarin al ragù di carne piemontese abbinati a Nebbiolo d’Alba, Barbera d’Alba e Langhe DOC.

Nel gran finale una ricca proposta di sapori forti della zona: bocconcini di vitello al Barolo e polenta da gustare insieme al Barolo DOCG dei produttori di La Morra, selezione di formaggi delle vallate Cuneesi e dolci della tradizione con l’immancabile Moscato d’Asti DOCG.

La giornata si è conclusa con una grande festa sul Belvedere lamorrese con musica e tanta allegria dalle note gogliardiche.

“E’ stata una giornata spettacolare, con un pubblico eccezionale – dichiarano gli organizzatori – Ci ha fatto piacere vedere come il 35% dei partecipanti fossero stranieri attratti dalla nostra proposta e dalle eccellenze del nostro straordinario territorio. E siamo stati felici nel constatare come ci fossero molti giovani con gran voglia di fare festa ma allo stesso tempo con una buona cultura in fatto di vino.

Il resto lo hanno fatto il cibo e i vini, ancora una volta di alta qualità come confermano i commenti positivi che stiamo ricevendo in queste ore.

E’ stata una manifestazione veramente ben riuscita e per questo vogliamo ringraziare quegli oltre 200 lamorresi, vignaioli e non, che con il loro lamariao hanno contribuito al successo della giornata”

Acune immagini della Mangialonga nella Fotogallery di Ideawebtv.it

 

Foto e report:  Alice Ferrero

{gallery}MANGIALONGA_2017{/gallery}