Un successo per il Concerto di Ferragosto: in oltre 15 mila i presenti (FOTOGALLERY)

0
291

Si conclude con un successo la 37° edizione del Concerto di Ferragosto.

Nonostante le tante norme sulla sicurezza imposte dalla circolare del capo della polizia Gabrielli, l’alpe Gavo Bracco (anfiteatro naturale tra le montagne di Prato Nevoso ed Artesina) ha ospitato circa 15mila persone per questa storica manifestazione.
L’Orchestra Bruni di Cuneo torna a suonare nel comune di Frabosa Sottana dopo ben 25 anni e tanti, tra appassionati e curiosi, hanno intrapreso la “scalata” a quota 1650 metri per non perdersi lo spettacolo.
Tra i tanti musicisti era presente anche la “piccola” Rossana Prandi (di soli 20 anni).

La più giovane artista che ha preso parte alla manifestazione ci ha dedicato qualche minuto del suo tempo per rilasciarci queste dichiarazioni.
Come ci si sente ad essere la più giovane artista ad aver preso parte a questa importante manifestazione, e per ben due anni consecutivi?
“E’ sicuramente una bella opportunità per poter suonare con musicisti professionisti ed è stata una grande sorpresa essere convocata anche quest’anno. Ho partecipato volentieri ad entrambi i concerti, che sono stati per me una grande occasione di crescita e miglioramento. Erano presenti molti altri giovani, anche se più grandi di me, ma la fascia di età è ampia e spazia da professori, a musicisti di esperienza, a studenti. E’ bello e costruttivo veder collaborare generazioni diverse di musicisti”.
Tu suoni la viola, perché questo strumento e cosa rappresenta per te?
“Ho scelto la viola perché è lo strumento che mi rappresenta meglio, anche se fisicamente sono un po’ piccolina [ride ndr]. Avevo cominciato a studiare come violinista ma, dopo alcuni anni, ho scoperto la viola e me ne sono innamorata. Adesso sono felice della scelta che ho fatto e della strada che sto percorrendo. Non ho un “modello” in particolare e, in occasioni come queste, faccio riferimento ai miei colleghi. Motivo in più per partecipare con piacere e interesse ”.

Daniel Sebastian Ossino

 

La fotogallery dell’evento a cura Daniel Sebastian Ossino per IDEAEWBTV

{gallery}CONCERTO_DI_FERRAGOSTO_2017{/gallery}