La settimana della patronale dell’Assunta a Gaiola si conclude con una serata di danze occitane a cura di Daniela Mandrile

0
509

Arte, musica, cucina e divertimenti hanno anche quest’anno costellato la settimana di festeggiamenti della festa patronale dell’Assunta di Gaiola.

Dopo l’inaugurazione di sabato 12, con la mostra artistica, la cena e le canzoni anni ’80, anche pallavolo, bocce e tombolata sono state partecipatissime e l’organizzazione di Pro Loco e Comune impeccabili.

A degna conclusione della settimana dedicata all’Assunta 2017, giovedi 17 agosto l’ospite d’eccezione Daniela Mandrile, in una serata coorganizzata nell’ambito dei culturali “Giovedì della Gramigna”, introdurrà i presenti alle regole ed alle coreografie del ballo occitano.

Esperta riconosciuta in ambito nazionale e internazionale, Daniela vanta al suo attivo decine di corsi e stage di danze legate alla tradizione in tutto il Piemonte e oltre.

Qual miglior modo per concludere l’intensa attività dei festeggiamenti e rilanciare la domenica 20, dedicata a San Magno in frazione Bedoira?

L’ingresso è gratuito, il divertimento assicurato…