Il primo weekend di agosto nei musei di Saluzzo

0
302

Ad agosto a Saluzzo prosegue l’iniziativa #Specialestate che prevede l’apertura di un museo il venerdì sera, dalle 21 alle 23.30.

Si comincia il 4 agosto a Casa Cavassa offrendo ai visitatori l’ingresso gratuito per una serata molto particolare.
L’apertura straordinaria del Museo Civico sarà l’occasione per presentare in anteprima il cortometraggio sulla storia di Casa Cavassa realizzato dagli allievi del Corso di “Tecnico di Produzione Video” della Scuola APM.
Il cortometraggio, preceduto da una breve introduzione sul progetto che l’ha reso possibile, verrà proiettato nella sala V del Museo Civico, la Sala de Foix centro del museo e oggetto di recente restauro.
A conclusione della serata sarà possibile essere accompagnati nelle altre sale del Museo Civico Casa Cavassa, portando l’attenzione sulla figura del Marchese Emanuele Tapparelli d’Azeglio, grazie al quale oggi Casa Cavassa è fruibile al pubblico.

Il 6 agosto #domenicalmuseo con @CoopCulture a Saluzzo prevede l’ingresso gratuito a Casa Cavassa con una visita tematica alle ore 16.30 dal titolo “Il Museo dipinto”.
La guida accompagnerà i visitatori attraverso le sale del museo illustrando gli affreschi di Hans Clemer, il Maestro d’Elva e la sua pittura alla corte dei Marchesi. Nel museo si possono ammirare la bellissima pala della Madonna della Misericordia e le fatiche di Ercole da lui dipinte.
Il progetto #domenicalmuseo del MiBACT prevede la prima domenica del mese l’ingresso gratuito nei musei statali.

A Saluzzo i Musei civici hanno aderito all’iniziativa proponendo ogni mese una visita guidata tematica al costo di 2 euro a persona (gratuita per i ragazzi fino a 12 anni) con l’ingresso gratuito nei luoghi in cui si svolge la visita.
Il ritrovo per visita guidata di #domenicalmuseo è alla biglietteria di Casa Cavassa, alle ore 16.30.

E’ consigliata la prenotazione.

Per informazioni e prenotazioni ci si può rivolgere all’Ufficio Turistico IAT, in Piazza Risorgimento, 1 – 12037 Saluzzo (CN), telefonare al numero verde 800392789, o inviare un’email a saluzzo@coopculture.it.