Mondovicino Outlet Village e i suoi amici a quattro zampe | Grande successo per il Dogs Day, nel weekend l’outlet invaso da 2.530 cani

0
437

Grande successo per la quinta edizione del Dogs Day, che quest’anno si è tenuta da venerdì 28 a domenica 30 luglio.

A Mondovicino Outlet Village sono giunti per l’occasione 2.530 cani con padroni e famiglie per un intero weekend dedicato a loro e a tutti gli amanti degli amici a quattro zampe.

Tra test di affidabilità ed equilibrio psichico per il binomio cane-padrone per ottenere il tesserino di cane Buon Cittadino (certificazione CAE-1, rilasciata dall’E.N.C.I.), percorsi di Giocagility e spettacoli, il divertimento non è mancato.

Molto amato lo Splash Dog, la disciplina proveniente dagli Stati Uniti che prevede tuffi e lunghi salti sull’acqua per rincorrere un oggetto lanciato dal padrone.

In tanti hanno scelto di cimentarsi con il proprio cane e l’aiuto degli istruttori.

Oltre 2.000 cani di più di 100 razze hanno partecipato alle gare ufficiali E.N.C.I. (Ente Nazionale della Cinofilia Italiana) suddivise in due Esposizioni Canine Nazionali per assegnare i certificati di attitudine al Campionato Italiano di Bellezza (Cac Cuneo e Cac Alba) e una internazionale (Cacib Mondovì) per ottenere il “Certificato di abilitazione al campionato internazionale di bellezza”.

Sabato 29 luglio in notturna si è tenuta anche l’Esposizione Cinofila Mondovicino Outlet Village, gratuita ed amatoriale, per i meticci l’atteso appuntamento era per domenica 30 luglio con la Sfilata Fantasy.

Particolarmente visitato anche lo spazio “In Casa ConFido” con set fotografico e caricaturisti per portarsi a casa un ricordo della giornata. I bambini si sono potuti cimentare con il Teatro Bestiale, un laboratorio di improvvisazione organizzato in collaborazione con A.S.SE.A Onlus che ha stimolato la creatività, il linguaggio e il rapporto con il cane.

Tutte le attività di “In Casa ConFido” hanno permesso di sostenere il progetto ConFido: quattro zampe in corsia, la prima sperimentazione italiana di pet therapy sui malati di Sla e malattie neuromuscolari.

Ideata e sostenuta da Mondovicino Outlet Village, in collaborazione con la Fondazione Vialli e Mauro Onlus e l’associazione A.S.SE.A Onlus che opera nel Centro Clinico Nemo di Arenzano (Genova), sta dando risultati positivi.