Alessandria: due cittadini di origine romena denunciati per ricettazione

0
377

I Carabinieri della Stazione Alessandria Principale hanno denunciato per ricettazione di un telefono cellulare due cittadini romeni di 36 e 26 anni, il primo dei quali pregiudicato.

Il fatto prendeva avvio dalla denuncia presentata a fine dicembre del 2016 da un uomo della provincia di Varese per il furto di un telefono cellulare da lui subito all’interno di un bar di del centro di Alessandria, dove si era reato per motivi di lavoro, quando si accorgeva che in un attimo di distrazione gli era stato rubato il telefono che aveva lasciato su un tavolo.  

A seguito della denuncia di furto venivano quindi attivate le indagini dei militari di Alessandria e veniva accertato che il telefono era stato più volte utilizzato dal 36enne e del 26enne.

Venivano quindi entrambi denunciati all’Autorità Giudiziaria per ricettazione.