Sorpreso a rubare 20 quintali di legna, denunciato acquese dai Carabinieri di Saliceto

0
462

I militari del Comando Stazione di Saliceto hanno denunciato un cittadino residente ad Acqui Terme per furto aggravato di 20 quintali di legna dal valore complessivo di circa 500 Euro, colto in flagranza di reato dalla pattuglia in servizio perlustrativo per la prevenzione e repressione dei reati contro il patrimonio.

Gli stessi militari, hanno anche denunciato in stato di libertà per porto abusivo di armi un pregiudicato italiano (classe 1968) notato  dai militari,  aggirarsi con fare furtivo in una zona residenziale del paese. L’uomo a seguito di  perquisizione personale è stato trovato in possesso di un attrezzo in ferro di 20 cm che poteva essere usato sia come arma che come arnese atto allo scasso.