Seconda Categoria: Sommarivese pronta ad un campionato da protagonista| Nell’ultima serata del Calcio Incontri di Fossano, hanno presentato i nuovi acquisti anche Saviglianese (maschile e femminile) e Roretese

0
455

Tanti colpi annunciati e presentati dalle squadre della provincia di Cuneo nell’ultima serata del Calcio Incontri di Fossano.

 

Per quel che riguarda la Prima Categoria, ecco la Roretese con i suoi due nuovi acquisti: Andrea Pochettino, difensore ex Benarzole, e Lorenzo Chiarle, centrocampista proveniente dalla Montatese, reduce dalla bella vittoria della Coppa Piemonte di Prima Categoria; con loro al Calcio Incontri il nuovo tecnico Paolo Fogliatto, promosso dalla Juniores (con cui ha vinto lo scorso campionato), il presidente Gianluca Protto e il segretario Davide Bori. Dopo i playoff della passata stagione, si riparte con grande ambizione, con l’obiettivo di ripetersi e provare a migliorarsi.

 

Playoff di Prima Categoria nella passata stagione anche per la Saviglianese, che sembra però ormai sicura del ripescaggio in Promozione. Intanto, si gode i tanti rinforzi, presentati a Fossano dal presidente Brisciano:  tra i pali arriva Nicolò Gallesio, reduce negli ultimi anni da esperienze con Sport Roero, Sommariva Perno, Dogliani, Cortemilia, Montatese e Corneliano; dal Pancalieri Castagnole (Promozione) il difensore Stefano Lotrecchiano, dal Carignano (Promozione) il centrocampista Stefano Gallè. Centrocampista anche Francesco Furri, ex Roretese, Moretta e Sommariva Perno, mentre sono due i rinforzi che la Saviglianese ha pescato dal Giovanile Centallo: gli attaccanti Lorenzo Olivero e Francesco Parola; infine, torna a vestire la maglia dei Maghi la punta Alessio Rondinelli, fermo negli ultimi tre anni.

 

Saviglianese presente a Fossano anche con alcuni componenti della squadra femminile, che disputerà il campionato di serie D: il confermato staff tecnico composto da mister Marco Isoardi e dal suo vice Loris Iodice, che insieme alla capitana Elisabetta Giacosa, ad Annalisa Mondino e ad Annalisa Casavecchia hanno dato il benvenuto alle nuove arrivate Angelica Maganza ed Eleonora Armitano. Un volto nuova anche nella dirigenza: Sara Ribero.

 

Infine la Seconda Categoria, con l’ambiziosa Sommarivese, presente  nell’ultima serata del Calcio Incontri con il vice presidente e direttore sportivo Simone Tuninetti, l’allenatore Antonio Grammaldo, il dirigente Federico Casoria e tanti volti nuovi presentati nell’occasione: il colpo più importante è Aniello De Filippo, ex giovanili del Torino, attaccante fermo da qualche stagione (ultima squadra il Rivalta). Con lui i difensori Lorenzo Cravero (Rosta) e Andrei Teiosanu, che riprende a giocare dopo diversi anni di inattività; il centrocampista Massimo Soleti (Cambiano), l’esterno offensivo Simone Satti (Olympic Collegno) e l’attaccante Marco Matera (Moncalieri). “Vogliamo fare bene, la società si è mossa sul mercato per allestire una squadra competitiva – ha detto il vice presidente Tuninetti -. Partiamo pensando ad una partita alla volta, ma sappiamo che possiamo dire la nostra”.

 

Gabriele Destefanis