Festa patronale di Sant’Anna | Consegna da parte dell’Arma dei Carabinieri dell’opera del “Cristo Crocefisso”, già trafugata alla Diocesi di Cuneo nel 1989

0
405

Nella giornata di sabato mattina 22 luglio, i militari dell’Arma dei Carabinieri consegneranno alla Diocesi di Cuneo l’opera d’arte del “Cristo Crocefisso”, già trafugato presso la Chiesa di Sant’Anna nel 1989 e recuperato dall’Arma nel 2015.

La cerimonia si svolgerà nell’ambito dei festeggiamenti solenni in onore di Sant’Anna che si terranno sabato mattina 22 luglio, alle ore 11.00, nella suggestiva cornice del Santuario di San Magno in Castelmagno (CN).
Il programma sarà il seguente:
ore 10.30 ritrovo delle autorità presso il Santuario di San Magno in Castelmagno;
ore 11.00 S. Messa officiata da S.E. il Vescovo della Diocesi di Cuneo e Fossano, Mons. Piero Delbosco;
a seguire è prevista la cerimonia formale di riconsegna del “Cristo Crocefisso” da parte dell’Arma dei Carabinieri alla Diocesi di Cuneo.
Al termine della celebrazione religiosa verranno illustrati, alla presenza delle massime autorità civili e militari e a tutti i fedeli presenti, i dettagli dell’attività di indagine, coordinata dalla Procura della Repubblica di Torino, che ha portato all’individuazione e recupero dell’opera trafugata nel 1989 presso la Chiesa di Sant’Anna in borgata Chiotti di Castelmagno, un “Cristo Crocefisso” in legno di grande valore e risalente al quattrocento.