80° compleanno per il Brigadiere della Guardia di Finanza in congedo Antonino Fringuello

0
324

Nei giorni scorsi il Brigadiere della Guardia di Finanza in congedo assoluto, Antonino Fringuello, ha festeggiato l’80° genetliaco insieme ai parenti, agli amici ed ai colleghi più giovani.

Classe 1937, originario di Sanfront (CN), si è arruolato nel Corpo nel 1956, frequentando il corso Allievi Finanzieri presso la Scuola Alpina di Predazzo (TN). Terminato il corso di formazione, ha prestato servizio in diversi Reparti del Friuli Venezia Giulia (tra cui Gorizia e Passo Pramollo) dove svolgeva servizi di confine nei valichi di montagna. Successivamente, il Brigadiere si è trasferito alla Tenenza di Bormio (SO), dove ha svolto attività di contrasto del contrabbando, per poi ritornare in Piemonte dove è stato assegnato all’allora Brigata di Borgo San Dalmazzo ed infine alla Tenenza di Saluzzo.

Ottimo atleta il sottufficiale ha partecipato alle Gare del Corpo dove si è distinto nelle prove di sci di fondo. La passione per la montagna l’ha portato a frequentare il corso di specializzazione in alta montagna (allora chiamato “Pluri”) dove si è cimentato in prove di arrampicata e, in generale, all’apprendimento di tecniche alpinistiche per il personale della Guardia di Finanza che operava in alta montagna.

L’anziana Fiamma Gialla è residente a Sanfront con la moglie, la signora Mirella, da cui ha avuto i figli Lorenzo, attualmente Comandante della Squadra Operativa Volante della Tenenza di Saluzzo, e Daniele.

Il Brigadiere Fringuello ha avuto il piacere di visitare il “vecchio” Reparto dove è stato accolto dal Capitano Andrea Piergiacomi, Comandante della Tenenza di Saluzzo, che gli ha consegnato una lettera con la quale il Colonnello Massimiliano Pucciarelli, Comandante Provinciale di Cuneo, gli ha rivolto, a nome personale e di tutte le Fiamme Gialle della Provincia, i più calorosi e affettuosi Auguri di buon compleanno.