22 Luglio Musica&Musica 2017 | Secondo appuntamento ore 21.00 al Santuario Madonna di Monserrato a Borgo San Dalmazzo con il concerto per violino e pianoforte

0
395

Secondo appuntamento Sabato 22 Luglio alle ore 21.00 presso il Santuario Madonna di Monserrato a Borgo San Dalmazzo con il concerto per violino e pianoforte “Souvenirs… dalle intime atmosfere del passato alle intense emozioni del tango” il duo formato da Matteo Bargioni al Violino e Ivana Zincone Pianoforte è inserito nella stagione “Musica&Musica” 2017.

La rassegna curata sotto la direzione artistica della Prof.ssa Rosanna Bagnis è nata grazie alla collaborazione con l’Associazione Madonna di Monserrato i suoi volontari e il presidente Cristian Peirone.

Le musiche che allieteranno il pubblico fanno parte di un ampio repertorio originale per il duo, W.A.Mozat e L.Van Beethoven, J.Massenet, J.S.Bach, J.Pachebel, V.Monti. L’ingresso è libero.

Matteo Bargioni, Violinista. Nato ad Alessandria nel 1983, inizia gli studi di violino con la prof.ssa G.Merani e successivamente sotto la guida del Prof. M. Bianchi presso il Conservatorio “A.Vivaldi” di Alessandria.

Frequenta nella stessa città il corso di Musica Barocca per clavicembalo e strumenti ad arco presso l’Accademia “San Rocco” dove per due anni consecutivi vince la borsa di studio concessa agli allievi più meritevoli. Frequenta masterclass di specializzazione e approfondisce gli studi con diversi insegnanti tra cui M. Cadossi ed E.Garetti.

Ha iniziato inoltre, accanto allo studio del repertorio classico, ad interessarsi molto presto al vasto panorama della musica tradizionale per violino, compiendo viaggi in Irlanda per apprendere meglio sul luogo i vari stili di violinismo regionali e approfondendo lo studio del repertorio tradizionale di Cape Breton Island.

Ha frequentato corsi e lezioni di molto tra i più grandi violinisti di fama internazionale, tra cui Martin Hayes, Matt Cranich e Eileen Ivers ed è stato membro di alcune formazioni italiane di musica tradizionale irlandese, tra cui i “Gravel Walk”, di musica popolare del Quebec con “Andrea Capezzuoli e Compagnia”.

E’membro fondatore del gruppo di musica tradizionale irlandese “Crann Ull”con il quale ha svolto un’intensa attività concertistica in tutta Italia. Dal 2009 è professore di violino presso le scuole “Angelo Custode” di Alessandria e “Istituto S.Spirito” di Acqui Terme collaborando attivamente con l’Associazione Mozart2000. Collabora con diverse orchestre e formazioni cameristiche sia in Italia che all’estero di vario stile e genere ( tributo a De Andrè con A.Ascolese, Rondò Veneziano, ecc.).

Ivana Zincone, Pianista. Diplomata al Conservatorio “A.Vivaldi” di Alessandria con G. Carlascio si è perfezionata con A. Careggio per il repertorio solistico e P.N. Masi per la musica da camera.

Ha all’attivo oltre 300 concerti in Italia, in particolare con repertorio cameristico che spazia dalla musica classica, al tango alla musica da film senza dimenticare le espressioni della musica sacra e del novecento.

In duo pianistico si è classificata tra i premiati in diversi Concorsi Nazionali ed Internazionali Ha eseguito in prima assoluta “Legami”di G.Cima e “Kenong” di A.Colla composizioni per pianoforte a quattro mani e “Vento d’estate” di F.Musti per flauto e pianoforte.

Con il flautista Marcello Crocco ha inciso “Itinera” (2003) di autori vari del repertorio classico e “Iridia” (2005) quest’ultimo dedicato interamente alle colonne sonore. Ha partecipato alla registrazione del cd “Tradizione popolare e Linguaggio colto nell’ottocento e novecento musicale piemontese”a cura dell’Istituto per i Beni Musicali in Piemonte, incidendo “Artigiani inglesi al carnevalone di Alessandria.

Polka brillante” per pianoforte an quattro mani del compositore alessandrino Pietro Abbà Cornaglia. E’ laureata con il massimo dei voti in lingue e letterature straniere dissertando la tesi « L’immaginario infantile dalla letteratura alla musica di Ravel », relatore M° L.Gamberini.

Insegna pianoforte al Conservatorio “A.Vivaldi” al Corso di Musica per Adulti, alla Scuola delle arti “ArteS” e all’Istituto “Didasco” di Alessandria ed è direttrice artistica e presidente delle associazioni Artemusica di Alessandria e OviglioArte.