22 nuovi funzionari in Piemonte per l’Agenzia delle Entrate | Nuove energie per le strategie di compliance

0
177

Hanno preso servizio dal 3 luglio in Piemonte 22 nuovi funzionari dell’Agenzia delle Entrate, che si accingono ad affrontare la missione istituzionale dell’Agenzia, sempre più orientata verso la compliance.

Le nuove assunzioni avvengono grazie allo scorrimento di una graduatoria selettiva del 2016, nella quale i 22 candidati erano risultati idonei. I nuovi funzionari sono stati selezionati attraverso un processo articolato in tre fasi: una prova attitudinale, una tecnico-professionale e un tirocinio teorico-pratico negli Uffici dell’Agenzia che si è concluso con un esame orale.

La selezione “sul campo” – Il tirocinio è durato sei mesi e si è svolto nelle strutture operative per verificare, nelle concrete situazioni di lavoro e sulla base di metodologie e criteri predeterminati, la capacità di adoperarsi nella soluzione di problemi operativi, l’attitudine a comportamenti organizzativi performanti e le motivazioni a svolgere la fondamentale attività di servizio pubblico.

I nuovi funzionari andranno a rinforzare le strutture territoriali dell’Agenzia delle Entrate secondo la seguente ripartizione:

 

3 nuovi funzionari – Direzione provinciale Alessandria

2 nuovi funzionari – Direzione provinciale Asti

3 nuovi funzionari – Direzione provinciale Biella

4 nuovi funzionari – Direzione provinciale Cuneo

3 nuovi funzionari – Direzione provinciale Novara

1 nuovi funzionari – Direzione provinciale I Torino

1 nuovo funzionaro – Direzione provinciale II Torino

1 nuovo funzionaro – Direzione provinciale V.C.O.

4 nuovi funzionari – Direzione provinciale Vercelli