Fossano: al via l’11ª edizione del festival Mirabilia

0
351

Inizia domani martedì 27 giugno l’undicesima edizione di Mirabilia International Circus & performing Arts Festival, organizzato dall’Associazione culturale IdeAgorà, con la direzione artistica di Fabrizio Gavosto.

Sei giorni che scavalcano il perimetro della tradizionale e sempre vasta offerta artistica – 236 i performer attesi quest’anno per un totale di 149 repliche proposte – per sconfinare in una programmazione culturale che abbraccia e coinvolge l’intera città di Fossano, sede di un vero e proprio happening internazionale.

 

Alle ore 11 il festival prende il via con il workshop #ComunicaCirco, inserito nel quadro delle attività di Quinta Parete e Quinta Parete > OPEN, progetto per lo sviluppo e il coinvolgimento del pubblico di circo contemporaneo realizzato con il supporto della Compagnia San Paolo e del MIBACT. Un laboratorio teorico-prativo, ideato e condotto da Simone Pacini di fattiditeatro, sul “social media storytelling”. Un’occasione per spettatori, studenti, blogger e operatori culturali, di diventare “social media reporter” dell’evento (info, costi e modalità di partecipazione su www.festivalmirabilia.it/mirabilia-2017/comunicacirco-2017).

 

I più celebri e innovativi artisti internazionali incontrano quelli italiani in numerosi seminari di Alta Formazione, volti a fornire strumenti interpretativi e di confronto per permettere una crescita artistica nazionale. Sono le Masterclass di Mirabilia, veri e propri laboratori condotti da maestri dell’arte circense. Martedì 27 giugno alle ore 16 presso lo Chapiteau Circocampeggio Rafael da Paula della Compagnie du Chaos, insegna nuove e sorprendenti tecniche di bilanciamento che permettono un approccio diverso e innovativo al palo cinese.
Alle ore 19 l’Aperitivo del possibile è l’occasione per entrare in contatto con il primo progetto di nuovo welfare su larga scala della provincia di Cuneo voluto dalla Fondazione NoiAltri Onlus: una casa in cui le persone possono rimettere in circolo quello che apparentemente non serve più – beni, oggetti, tempo, opportunità – in un processo virtuoso in cui lo scarto diventa risorsa generativa.

 

Dalle ore 20 spazio ai grandi spettacoli, a cominciare dall’Orchesta di carta di Max Vandervorst, compositore e inventore di strumenti musicali che dal 1988 mette in scena performance in cui gli strumenti nascono da materie prime inimmaginabili o da oggetti di scarto e recupero, come nel caso di Sinfonia per Oggetti Abbandonati, Concerto per Due Biciclette, L’Uomo da Terme, e, naturalmente, L’orchestra di carta.
Allo Spazio Zero di piazza Dompé alle ore 20.45 sono i corpi danzanti del Balletto Teatro Torino a divenire la base per un nuovo alfabeto sperimentale e dinamico. Nel loro nuovo lavoro Concept #1 grafica e movimento coreutico dialogano tra loro in un perfetto connubio.
Chiude la prima giornata del festival alle ore 21.15 presso lo Chapiteau Piazza Castello la prima assoluta Born to be Circus della compagnia Circo Zoè, un collettivo di 16 artisti per lo più diplomati alla Fratellini, al CNAC assieme a alcuni main artists del Cirque du Soleil. Un’esperienza artistica nata dall’incontro con il quintetto Dona Flor: un cabaret pop dal fascino antico, dove il tempo scandisce la vertigine acrobatica mentre le luci disegnano il movimento
Info e biglietti su www.liveticket.it/festivalmirabilia

 

Per chi volesse vivere il Festival a 360°, in centro città è a disposizione il Circocampeggio: un grande chapiteau portato da Circo Peppino Medini in cui poter campeggiare con tende e camper. provvisto di servizi igienici chimici e un modulo docce, il Circocampeggio è aperto dalle ore 16 del 26 giugno fino alle ore 16 del 3 luglio con tariffe di 7 € a persona per 1 giorno, 12 € a persona per 2 giorni e 15 € a persona per 3 o più giorni. Sabato 1 e domenica 2 luglio sono previste navette elettriche a/r di Granda Smart che ogni 15 minuti consentono di raggiungere il centro nevralgico del festival.

 

Festival Mirabilia è realizzato con il sostegno di MIBACT, Regione Piemonte, Compagnia di San Paolo, Fondazione Crt, Fondazione Crf, Comune di Fossano; con il contributo di Piemonte dal Vivo, CircoStrada, Institut Francais, ISACS, WBI – Wallonie-Bruxelles International, Culture Ireland, Fondazione Crc, Fondzione Crs, Comune di Savigliano; in collaborazione con Circo Flic, CircusNext, Quintaparete, Fondazione NoiAltri Onlus, Vignale Monferrato Festival, Ambassade de France en Italie, Hangar Piemonte, Fondazione Fitzcarraldo, Interplay, Associazione Pro Musicando, Coorpi, Artcena, ATL Cuneo, Baladin e i Comuni di Busca e Trinità.
Mirabilia è online sul sito festivalmirabilia.it, su Facebook @FestivalMirabilia, Twitter @MirabiliaFest, Instagram mirabiliafestival.