Calciomercato Promozione: la Giovanile Centallo conferma i big e centra il colpo Passerò | Certa anche la conferma di mister Danilo Bianco, il DS Parola fa il punto della situazione

0
307

Dopo il bel terzo posto nello scorso campionato, la Giovanile Centallo si è già rimessa in moto per costruire una squadra ancora una volta competitiva per mister Danilo Bianco, confermato al 100%.

Il club rossoblu, confermata una punta di diamante come Fabio Magnino, ha messo a segno un colpo “pesante” per la categoria: si tratta di Andrea Passerò, uno dei volti più noti della Granda calcistica.

 

Difensore classe 1991, laterale destro e centrale, cresciuto nel Busca, ha poi vestito una lunga serie di maglie, dalla fu C1 alla Promozione, passando da Cuneo, Bra, Pro Dronero, Savigliano (di cui è stato capitano), prima di approdare nello scorso mercato di riparazione al Moretta, contribuendo alla rimonta-salvezza dei biancoverdi.

 

Fra conferme e questo primo grande arrivo, un quadro estremamente positivo per il DS Samuele Parola: “Siamo molto contenti di continuare il percorso con Danilo Bianco, dopo lo scorso bellissimo campionato. Confermarsi è difficile, ma ci proveremo. Aver tenuto qui giocatori come Giordana e Viglione e Magnino, è per noi un punto di partenza importante, insieme alla crescita dell’organico del vivaio“. Su Passerò: “Lo riteniamo una figura importante anche per far crescere i nostri giovani e dare l’esempio, considerando le categorie importanti in cui ha giocato. Abbiamo lavorato a fari spenti, ma come società ci tenevamo sapendo che Andrea può risultare il profilo giusto per dare spessore alla squadra“. 

 

Il tutto legato alla questione giovani, con la “promozione” di più ragazzi dal vivaio: dovrebbero infatti essere ben 9 i ragazzi che faranno parte della preparazione pre-campionato, fra 1999, 2000 e 2001. Non sarà invece dei rossoblu Gabriele Brizio: l’ex capitano del Fossano lascia la Giovanile Centallo dopo due stagioni.

 

EP – Redazione Sportiva