Dalla terra alla tavola al castello di Sanfrè | Domenica 18 giugno, Visite guidate tematizzate tra le sale del maniero e nel parco

0
505

Domenica 18 giugno 2017, il castello che sorge sul cucuzzolo di Sanfrè, nel Roero, a pochi km da Bra e da Carmagnola, sarà protagonista di un’intera giornata di visite a tema, dalle 10 alle 19.

 

Il castello

 

Originario del sec. XI, il castello venne distrutto dal Barbarossa, per poi essere acquistato a fine XIII sec. dalla famiglia Isnardi de Castello, nobili e banchieri astigiani.

Nel sec. XVI un Isnardi di Sanfrè sposò una Savoia-Racconigi, così la famiglia unì la potenza economica con la potenza politica dovuta alla parentela con i Savoia.

Alla fine del sec. XVIII, estinta la famiglia Isnardi, il castello passò in eredità alla famiglia portoghese De Souza dalla quale, per via femminile, discendono gli attuali proprietari, che hanno iniziato grandi lavori di restauro, per il momento soprattutto alle coperture.

 

La visita

 

La visita inizia con una passeggiata del parco, da cui si gode di un ampio panorama sulla pianura cuneese e sull’arco alpino; all’interno si possono visitare alcune delle sale, tra cui lo splendido salone dei Duchi, dove gli Isnardi ospitavano i Duchi di Savoia, con la parte dedicata all’alcova e con i soffitti ricchi di meravigliosi stucchi e affreschi di fine ‘500.

La visita verrà inframmezzata da alcuni aneddoti e curiosità sulle usanze culinarie dei Conti e delle famiglie Isnardi e Savoia.

Le tavole, inoltre, saranno tutte imbandite con stoviglie e curiosi oggetti di famiglia.

 

La birra artigianale

 

Dalla terra alla tavola è anche la storia che parte dal malto d’orzo al bicchiere di birra. Al termine della visita, possibilità di assaggio e acquisto di birre artigianali.

Non degusterete birra qualsiasi, ma l’eccellenza della produzione stagionale del birrificio Schönbuch di Böblingen, piccola città situata a pochi chilometri da Stoccarda e gemellata con la città Alba dal 1985.

Lo storyteller a servire le degustazioni sarà Marco Costa, da anni coinvolto nelle attività di animazione del gemellaggio come sbandieratore ed importatore ufficiale delle birre Schönbuch.

Prezzo

 

Il biglietto di ingresso per gli adulti per la visita guidata è di 8 euro, gratuito sotto i 6 anni.

Non è necessaria la prenotazione e le partenze avverranno ogni ora circa.