Orafo ucciso a Monteu Roero: arrestato in Spagna latitante torinese

0
403

E’ stato arrestato ieri sera a Barcellona, in una clinica odontoiatrica dove stava per sottoporsi ad intervento chirurgico, G.J.N., 30enne torinese, latitante dallo scorso novembre per l’omicidio di Patrizio Piatti, l’orafo ucciso a Monteu Roero, nella sua abitazione, nel corso di un tentativo di rapina. 

 

L’uomo è stato fermato insieme alla sua compagna, F.C., 29 anni di Torino, al termine di un’operazione internazionale condotta dai carabinieri del Ros, insieme alla Guardia Civil spagnola. I due erano scappati all’estero sfruttando documenti svizzeri falsi, senza lasciare tracce. Fino a ieri sera, quando è scattato l’arresto in terra spagnola.

 

Redazione Ideawebtv.it