La lingua inglese conferma il suo primato al Liceo Ancina di Fossano | Nuovi brillanti esiti delle certificazioni Cambridge

0
596

Sono di pochi giorni fa i gratificanti risultati delle certificazioni in lingua inglese che premiano allievi ed insegnanti dei tre indirizzi del liceo fossanese: gli studenti hanno infatti conseguito i livelli Proficiency, Cae e First.

Naturalmente, vista la difficoltà dell’esame, il Proficiency (livello C2 nella scala dei livelli della Quadro Comune di Riferimento per le lingue) è stato conseguito da un solo allievo, Joseph Viglietta, della classe 5B scientifico.

Merita comunque ricordare che a partire dall’anno 2013 questo difficilissimo esame è già stato superato da alcuni studenti (con un massimo di 4 allievi all’anno) del corso scientifico o linguistico, con lo stupore degli stessi centri Cambridge, che non sono abituati alla presenza di ragazzi così giovani per questo tipo di certificazione.

Infatti, il Proficiency è il livello più alto che si possa conseguire nella lingua inglese, ed attesta competenze di vera e propria eccellenza.
Non meno entusiasmante è stato l’esito dell’esame Cae (livello C1, advanced), in quanto ben 17 allievi lo hanno superato con buoni od ottimi risultati: 9 studenti provengono dall’indirizzo scientifico (Marta Beltramo, Alessia Dalmasso, Elisa Gazzera, Anna Origlia, Miriam Bergese, Giacomo Bima, Cecilia Brero, Pietro Giraudo, Francesca Tarò) 1 allieva dall’indirizzo delle scienze umane (Alessia Pavone) e 7 dall’indirizzo linguistico (Giorgia Bertola, Giulia Esposito, Simona Gazzera, Elena Gemello, Alice Milano, Elisa Mondino, Martina Poliseno).

Chi passa questo esame dimostra di possedere una elevata conoscenza della lingua inglese,  quella necessaria per effettuare ricerche complesse e comunicare in modo efficace a livello professionale.
Ottimo anche il risultato al livello B2, con la certificazione Cambridge First che, come le altre, è un valido strumento di valutazione della competenza in lingua inglese sia ai fini lavorativi, sia a quelli accademici.

Sono infatti diverse le facoltà che richiedono questo esame per il completamento del percorso universitario. Una per tutte il Politecnico di Torino, che la esige come requisito essenziale per conseguire la laurea.

Tutti e 40 gli studenti dei tre indirizzi del liceo iscritti all’esame lo hanno superato con risultati molto gratificanti.
Il lavoro svolto dal team di docenti del dipartimento di inglese, Dalmazzo Lorenzo, Enria Luisella, Pelazza Manuela, Testa Ornella, e Margaret Hughes (lettrice madrelingua per l’indirizzo linguistico) ha pertanto confermato la sua efficacia metodologica.

Infatti, non è un caso che i risultati conseguiti a tutti i livelli (compreso il Cae ed il Proficiency) siano frutto unicamente delle lezioni curricolari, con la sola aggiunta di nove ore supplementari prima dello svolgimento della prova.
Gli esami Cambridge English, che sono accettati e riconosciuti da 20.000 università, aziende ed enti governativi, costituiscono un vero e proprio lasciapassare per il mondo accademico e lavorativo.

Inoltre, molti esami Cambridge English sono anche accettati per visti e motivi di studio nel Regno Unito, in Australia, negli USA e in Canada.

Da qualche anno al Liceo Ancina è stato anche riconosciuto il ruolo ufficiale di “Cambridge Preparation Centre” e nell’anno 2016 il Liceo è stato nominato dal British Centre di Mondovì come uno dei migliori centri del paese per la preparazione alle certificazioni della scuola secondaria di secondo grado.