Rifiuti speciali illecitamente abbandonati | I carabinieri del NOE di Alessandria scoprono un deposito incontrollato

0
438

Nell’ambito dell’attività di tutela ambientale condotta all’interno del proprio territorio, i Carabinieri del Nucleo Operativo Ecologico di Alessandria hanno individuato un’area nelle immediate vicinanze di uno stabilimento industriale nella zona sud della Provincia, adoperata da ignoti malfattori ambientali per smaltire illecitamente rifiuti da demolizione.

Secondo gli inquirenti che hanno esaminato e raccolto le tracce lasciate sulla zona incriminata, il reato in questione non sarebbe da attribuire a privati, bensì a soggetti che svolgono abitualmente l’attività di gestori di rifiuti, sebbene in maniera illecita.
L’area in questione, delle dimensioni di circa cinquanta metri quadrati, è stata sequestrata e posta a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, al fine di consentire il prosieguo delle indagini ed accertare la provenienza dei rifiuti.