“Aperibrasil”, serata di solidarieta’ per i meniños de rua con Padre Renato Chiera | La Casa do Menor Italia organizza a Carrù un appuntamento musicale

0
329

”Se volete provare la gioia di incontrare persone meravigliose e solidali, se volete provare la gioia di sentirvi utili, se volete provare il piacere di bere una buona caipirinha preparata dalle mani di Padre Renato non mancate all’appuntamento del 13 maggio!”

Con queste parole, mediante un video virale su Facebook, Padre Renato Chiera, missionario monregalese da numerosi anni in Brasile, invita tutti con passione ed entusiasmo al nuovo appuntamento con APERIBRASIL.

“Io sarò presente” – prosegue il sacerdote – “ho voglia di vedervi, ho voglia di abbracciarvi, di incontrare la grande famiglia della Casa do Menor.

Sentirsi utili, aiutare a salvare vite vale la pena vivere! Non puoi mancare, tu sei insostituibile!”

I ragazzi volontari della Casa do Menor hanno anche lanciato una gara di slogan, con un contest sul tema dell’accoglienza, massimo 20 parole, con hashtag #aperibrasil2017; in palio un premio a sorpresa!
L’appuntamento, in collaborazione con l’Istituto Alberghiero di Mondovì, è per il 13 maggio 2017 a Carrù in Piazza Mercato, Ala Borsarelli a partire dalle ore 19,30 con inizio buffet e musica latina a cura del DJ Fabio Effe. Dopo l’intervento di Padre Renato Chiera (previsto verso le 21,15) suonerà il gruppo Kite of the Peace.
Il costo dell’apericena è di 10 euro; l’intero ricavato verrà destinato all’acquisto di materiale didattico per i corsi di professionalizzazione ai quali partecipano ogni anno in Brasile oltre 1.000 adolescenti e giovani della Casa do Menor.

Per informazioni: Casa do Menor Italia: Via Manfredi di Luserna 4/a, Cuneo – tel. 0171/489251; Via Roracco 25, Villanova Mondovì – tel 0174/698439. www.casadomenor.org – [email protected]