Denunciato 22enne albanese per una serie di furti a Casale Monferrato

0
421

I Carabinieri del NOR di Casale Monferrato hanno deferito in stato di libertà un 22enne albanese pluripregiudicato residente in città, ritenuto responsabile di una serie di furti (almeno sei) avvenuti dal 31 marzo al 14 aprile 2017 in Casale.

 

L’attività investigativa condotta ha permesso di raccogliere consistenti indizi di reità a carico del soggetto, che veniva formalmente accusato del furto di 100 euro presso un esercizio commerciale avvenuto il 31 marzo; del furto di un borsello contenente 450 euro avvenuto su autovettura il 2 aprile; del furto di una borsa contenente 55 euro avvenuto su autovettura il 6 aprile; della ricettazione di una bicicletta del valore di 2.000 euro asportata in città il 10 aprile; del furto di un portafogli contenente solo documenti vari avvenuto su autovettura il 14 aprile; del furto di un telefonino avvenuto su autovettura il 14 aprile.

 

Lo stesso è stato inoltre deferito per porto abusivo di arma da taglio a seguito di un controllo da parte dei militari operanti, avvenuto in Casale il 12 aprile. Nell’occasione gli è stato sequestrato un coltello a serramanico con lama lunga 20 centimetri. A carico del soggetto è stata altresì eseguita la misura cautelare dell’obbligo di dimora in Casale Monferrato.

 

c.s.