Calcio Femminile – Cuneo, sfida di gala con la Fiorentina. Musiello, ora o mai più!

0
353

Ormai siamo agli sgoccioli ed i campionati nazionali e regionali di calcio femminile si avviano verso i verdetti di questa stagione.

 

In Serie A turno casalingo apparentemente proibitivo per il Cuneo di patron Eva Callipo che attende la capolista Fiorentina. Una gara che sulla carta pare non lasciare scampo alle biancorosse che, però, all’andata crearono numerosi grattacapi alle viola che si imposero solamente per 2-0. Dalla parte di Sodini e compagne ci sarà sicuramente la spensieratezza della gara, senza particolari pressioni del pronostico contro una corazzata che, seppur priva di Parisi, si sta avvicinando sempre di più al primo storico Scudetto. Mister Petruzzelli si affiderà probabilmente alla solita formazione con Mellano e Sodini terminali offensivi. Importante, comunque, non sfigurare guardando ai risultati dagli altri campi che potrebbero portare buone notizie in chiave salvezza.

 

In Serie B inizia il trittico di fuoco per la Musiello Saluzzo che adesso non può proprio più sbagliare al fine di evitare la retrocessione in Serie C. Avversario di turno sarà il Torino di mister Francini (squalificato) che ha ottenuto la scorsa settimana la permanenza in categoria con soli 14 punti. La formazione marchionale è ancora alla ricerca della prima vittoria stagionale ed al ‘Giordanengo’ le granata potrebbero essere le vittime ideali. All’andata le due squadre impattarono sul 4-4 con le saluzzesi in vantaggio per quattro volte e sempre riprese da Ponzio e compagne. In caso di sconfitta biancoverde l’addio alla categoria diventerebbe matematico mentre in caso di risultato positivo le speranze di raggiungere la salvezza salirebbero lievemente.

 

In Serie C ultimo atto di questo particolare campionato con sole dieci squadre. Verdetti quasi completamente definiti sia in testa che in coda con il Cavallermaggiore che rischia seriamente di vedere per il terzo anno consecutivo la promozione sfuggire per pochi punti. Se il Romagnano vincerà o pareggerà con il Cossato, infatti, saranno le sesiane a centrare la promozione in Serie B al termine di una sfida fatta di sorpassi e controsorpassi. Per sperare in un colpo gobbo delle biellesi, comunque, le ‘apine’ dovranno battere a domicilio la Sanmartinese ancora immischiata nella lotta salvezza e bisognosa di punti per restare indipendente dal risultato di Borghetto Borbera – Masera. Obiettivo terzo posto, infine, per il Futura Langhe che farà visita al Cit Turin. Una gara certamente non semplice per le Bertoloni’s girls che dovranno vincere e sperare in un successo della Biellese sul campo del Carrara ’90.

 

In Serie D sfida senza punti per la Saviglianese che farà visita al Romagnano mentre il Racco ’86 tenterà di chiudere in bellezza la stagione dimostrando segnali di miglioramento nel turno casalingo con lo Sporting Rosta.

 

Serie A – Il Programma della 20ª giornata (Sabato 29 aprile – Ore 15.00)

 

Brescia – Verona
Res Roma – Como
Tavagnacco – Jesina
Cuneo – Fiorentina
Chieti – Mozzanica
San Zaccaria – Luserna

 

CLASSIFICA
Fiorentina 54, Brescia 48, Verona 39, Mozzanica 37, Res Roma 34, Tavagnacco 30, Cuneo 23, San Zaccaria 18, Como 15, Luserna 14, Chieti 11, Jesina 5

 

Serie B – Il Programma della 20ª giornata (Domenica 30 aprile – Ore 15.00)

 

Amicizia Lagaccio – Alessandria
Novese – Caprera
Atletico Oristano – Empoli
Ligorna – Molassana Boero
Musiello Saluzzo – Torino
Juventus Torino – Lucca

 

CLASSIFICA
Empoli 49, Novese 48, Amicizia Lagaccio 35, Alessandria 34, Ligorna 32, Lucca 27, Molassana Boero 24, Juventus Torino 23, Oristano 19, Torino 14, Caprera 10, Musiello Saluzzo 3

 

Serie C – Il Programma della 18ª giornata (Domenica 30 aprile – Ore 15.00)

 

Carrara ’90 – Biellese
Sanmartinese – Cavallermaggiore
Romagnano – Cossato
Cit Turin – Futura Langhe
Borghetto Borbera – Masera

 

CLASSIFICA
Romagnano 40, Cavallermaggiore 37, Carrara ’90 30, Futura Langhe 28, Biellese 26, Cossato 20, Cit Turin 18, Borghetto Borbera 17, Sanmartinese 11, Masera 9

 

Serie D – Il Programma della 25ª giornata (Domenica 30 aprile – Ore 15.00)

 

Olympic Collegno – Ivrea
Nichelino Hesperia – Pinerolo
Racco ’86 – Sporting Rosta
Vianney – San Domenico Savio Rocchetta
Romagnano – Saviglianese
AstiSport – Valenzana Mado
Riposa Formigliana

 

CLASSIFICA
Ivrea 59, Saviglianese 47*, AstiSport 45*, Pinerolo 43*, Formigliana 38, Vianney 33*, Olympic Collegno 28*, Valenzana Mado 23*, Racco ’86 19*, Sporting Rosta 11*, San Domenico Savio Rocchetta 9*, Nichelino Hesperia 0*. (Fuori Classifica: Romagnano)

 

 

Redazione Sportiva Ideawebtv.it