Volley B/M: Savigliano di carattere passa al tie break contro Chieri

0
347

Sabato sera tra le mura amiche del PalaMarenco di fronte il Gerbaudo di Mister Bonifetto che vuole conunque ben figurare difronte al proprio affezionato pubblico ed il Chieri alla ricerca di importantissimi punti essendo impegnata nella lotta per la permanenza in serie B: ne viene fuori una partita lunga, dai due volti ed a tratti anche bella.

 

Sestetto saviglianese di partenza: Dho palleggiatorte con Bosio opposto, Bossolasco e Giraudo in banda, coppia centrale Ghio e Manca; Rabbia libero. Parte bene il Gerbaudo che allunga sfruttando un buon turno al servizio di Manca, 10 a 4. Recupero e sorpasso degli ospiti, raggiunti da Bosio che firma il 19 a 19. L’ace di Dho chiude il primo set. Il set successivo è saldamente nelle mani del Gerbaudo grazie agli attacchi di Bossolasco e Giraudo e di Manca al centro. Nonostante un tentativo di recupero nel finale degli ospiti, Giraudo mette a terra il punto del 2 a 0. La pallavolo regala sempre emozioni, quando ormai l’incontro sembrava saldamente in pugno ai biancoblù del Presidente Rosso, il Chieri si ricordava di essere in lotta salvezza e sfruttando il calo di tensione dei padroni di casa si porta in vantaggio 12 a 19. Salomone rileva Bossolasco. Non riesce la rimonta nonostante due muri consecutivi ed un attacco di Ghio e partita riaperta. Quarto set con Salomone in campo e dopo pochi scambi, capitan Gallo rileva Giraudo. Il Gerbaudo però non riesce a rientrare in partita e va subito sotto 3 a 13. Rientra Merlone nel suo ruolo di libero al posto di Rabbia. Sale il nervosismo in casa saviglianese complice alcune decisioni arbitrali che portano ad un cartellino rosso (10 a 21); unica nota positiva l’esordio in serie B di un altro giovanissimo atleta del vivaio, il neo-diciottenne palleggiatore Rosso (convocato al posto dell’assente Bertino).

 

Partita che si prolunga al tie-break decisivo. Primo punto firmato da Bosio, che si rende protagonista di altri 3 punti che permettono di andare al cambio campo in vantaggio 8 a 7. Ghio porta a 4 i punti di vantaggio (13 a 9) e Salomone firma il 14 a 11. Due errori incredibili rimettono in corsa il Chieri che pareggia e prolunga l’incontro che solo con l’orgoglio viene portato a casa dalla squadra di Bonifetto.

 

GERBAUDO Volley Savigliano 3
Nuncassfoglia Chieri 2

( 25/22 – 25/23 – 19/25 – 13/25 – 19/17)

 

c.s.