Farigliano – Frazione Mellea: mostra fotografica “Prima… vera” di Arianna Pellegrino | Inaugurazione domenica 30 aprile, Santuario di Nostra Signora delle Grazie. L’esposizione resterà aperta dal 30 aprile al 28 maggio

0
526

Domenica 30 aprile p.v. alle 16, nel chiostro del Santuario di Nostra Signora delle Grazie in Frazione Mellea 1 a Farigliano, lungo la Strada Provinciale SP9, con il patrocinio dei Comuni di Farigliano, Dogliani e Carrù, dell’ATL – Azienda Turistica Locale del Cuneese, dell’Associazione Comunità Papa Giovanni XXIII – Capanna di Betlemme “Don Oreste Benzi” e dell’Ordine dei Frati Minori Francescani, sarà inaugurata la seconda mostra fotografica personale della fotografa amatoriale carrucese Arianna Pellegrino, dal titolo “Prima… vera”.

Arianna Pellegrino nasce nel 1984 a Cuneo, abita fino ai ventitré anni con i suoi genitori a Carrù; dopo una laurea in Scienze della Mediazione Linguistica all’Università degli Studi di Torino, nel 2007 si trasferisce a Milano e poi nel 2009 a Malahide, a nord di Dublino, nella Repubblica d’Irlanda, per perfezionare l’inglese e lì svolge attività di volontariato in un museo e consegue un diploma professionale al Portobello Institute di Dublino. A causa della recessione economica dell’Irlanda negli anni 2009 e 2010, a fine 2010 torna a Milano dove lavora come segretaria e impiegata in ambito legale, amministrativo, finanziario e assicurativo.
Arianna, come tanti giovani italiani tra i venti e i trent’anni, purtroppo conosce il precariato e poi la disoccupazione. A fine 2014, torna quindi nella Provincia Granda, dove esercita lavori occasionali come addetta alla comunicazione stampa, alle pubbliche relazioni e al social media marketing e soprattutto come photo-reporter.
Cresce, quindi, sempre di più in lei la passione per la fotografia e si diletta a fotografare di tutto e di più (principalmente paesaggi, frutta, fiori, animali domestici, edifici storici o religiosi, monumenti e luoghi abbandonati), usando fotocamere digitali compatte e smartphone, ma nel luglio 2015 un regalo inatteso, cioè una fotocamera digitale reflex, cambia il suo modo di fotografare e anche di vedere, osservare e immortalare il mondo intorno a lei stessa.

A novembre 2015 Arianna si iscrive a un corso di fotografia digitale, poi ad alcuni corsi di post-produzione fotografica e ad alcuni workshop in esterna.

Da allora non esce mai di casa senza la sua fedele Nikon, ormai diventata una protuberanza delle sue mani e dei suoi occhi e la sua fedele amica e compagna.
Dopo aver partecipato ad alcuni concorsi fotografici ed esposto alcune sue opere a mostre fotografiche nel Monregalese e Cuneese ed essersi aggiudicata il secondo premio al photo contest “Carrù in Movimento” nel settembre 2016 e il terzo premio al primo concorso fotografico “Bossolascolegno” indetto dall’Associazione Sentieri di Bossolasco il 9 aprile 2017, nonostante un incidente d’auto con conseguente frattura scomposta del terzo metacarpo della mano sinistra a inizio aprile e, quindi, un recente intervento chirurgico alla mano sinistra, Arianna Pellegrino non si è demoralizzata e non ha perso la sua voglia di fotografare e, anzi, si accinge a inaugurare la sua seconda mostra fotografica.
Dopo una prima mostra fotografica dedicata ai “Colori ed emozioni d’autunno”, continuando questa sorta di “fil rouge” dedicato alle stagioni, questa è la volta dei fiori e dei colori primaverili.

 

La rassegna fotografica “Prima… vera” sarà composta da cinquanta close-up di fiori, per lo più spontanei, che si possono scovare nei prati e nei boschi delle colline della Langa monregalese e dell’Alta Langa, ma anche della piana cuneese. Ovviamente, anche in questo caso, non mancheranno i colori e Arianna cercherà di sorprendervi trasmettendovi le sue emozioni e suscitando in voi, spera, altrettante e diverse emozioni, che sarà lieta di conoscere di persona, ed anche con un allestimento completamente diverso da quello della precedente mostra.

E perché il titolo “Prima… vera”? Venite a scoprirlo all’inaugurazione o durante gli orari di apertura della mostra!
L’inaugurazione della mostra fotografica “Prima… vera” di Arianna Pellegrino sarà domenica 30 aprile alle 16 nella splendida cornice del chiostro del Santuario di Nostra Signora delle Grazie in Frazione Mellea a Farigliano.

La mostra resterà aperta al pubblico sabato 6, 13, 20 e 27 maggio dalle 16 alle 19 e domenica 7, 14, 21 e 28 maggio dalle 9 alle 12 e dalle 16 alle 19.

Tutte le fotografie esposte saranno acquistabili e il ricavato sarà devoluto a favore di interventi di restauro del Santuario.

Per ulteriori informazioni potete contattare Arianna Pellegrino al numero 3333771602 o all’indirizzo email arypelle@yahoo.it.