Cuneo: 80° compleanno per il Brigadiere della Guardia di Finanza, in congedo, Giovanni Palmieri

0
319

Nei giorni scorsi il Brigadiere della Guardia di Finanza in congedo assoluto, Giovanni Palmieri, ha festeggiato l’80° compleanno insieme ai parenti, agli amici ed ai colleghi più giovani.

Il Palmieri, originario di Nicastro (CZ), si è arruolato nel Corpo nel 1956, terminato il corso di formazione è stato destinato alla legione di Torino, presso il Distaccamento di confine di Briga Alta.

Successivamente fu trasferito alla Legione di Genova dove ha prestato servizio a Genova Sanpierdarena, Ventimiglia ed alla Brigata di frontiera di Sealza.

Dopo essere stato trasferito alla Legione di Venezia ha fatto poi ritorno alla Legione di Torino, in forza alla Brigata di Ceva, poi alla Compagnia di Bra e da ultimo alla Tenenza di Mondovì ove si congedò nel mese di aprile del 1993.

L’anziana Fiamma Gialla è residente a Ceva, sposata con la signora Antonietta, venuta a mancare all’affetto dei sui cari nell’anno 2000. Attualmente è circondato dagli affetti del figlio Ivanoe e dai nipoti Antonietta e Filippo.

Il Brigadiere Palmieri ha ricevuto la visita del Luogotenente Luciano Cicalini, Comandante della Brigata di Ceva, accompagnato da alcuni finanzieri in servizio che gli hanno consegnato una lettera con la quale il Colonnello Massimiliano Pucciarelli, Comandante Provinciale di Cuneo, gli ha rivolto, a nome personale e di tutte le Fiamme Gialle della Provincia, i più calorosi e affettuosi Auguri di buon compleanno.