Sci: piemontesi protagonisti al Criterium Nazionale Cuccioli

0
244

Nella giornata conclusiva del Criterium Nazionale Cuccioli, a Santa Caterina Valfurva (Sondrio), ben due vittorie per gli atleti del Comitato FISI Alpi Occidentali e terzo posto con 1016 punti nella classifica finale a squadre, dietro al Comitato Alpi Centrali (1298 punti) e all’Alto Adige (1242).

I Cuccioli 1 nati nel 2006 hanno gareggiato nello Skicross sulla pista Del Sole ed ha
vinto Leo Catalano dell’Equipe Limone, con il tempo di 1′,02”,28/100 e con distacchi
rispettivamente di 27/100 e di 44/100 su Riccardo Mariuzzo (Lecco) e su Jacopo Antonio Melzi D’Eril (Vermiglio Tonale). Al ventesimo posto Edoardo Simonelli (Bardonecchia), che aveva vinto lo Slalom di sabato 1° aprile.

 

Al venticinquesimo posto Matteo Rubbiano (Valchisone Camillo Passet), al trentatreesimo Pietro Casartelli (Sansicario Cesana), al trentaseiesimo Elia Guidetti (Varallo), al trentasettesimo Matteo Giacomo Togno (Claviere), al trentanovesimo Pietro Mazzoleni (Mondolè Ski Team). Oltre la quarantesima posizione gli altri atleti del Comitato FISI
Alpi Occidentali. Nella competizione femminile tripletta altoatesina grazie Nicole Sattler
(Amateursportclub Kastelruth) prima in 1’05”34, con un vantaggio di 9/100 sulla gardenese
Jessica Insam (Gardena Raiffeisen) e con 27/100 su Hannah Feichter (Taisten Raiffeisen). Al
ventitreesimo Posto Eleonora Zanetti (Valsusa Ski Team), al ventottesimo Francesca Migliardi
(Valchisone Camillo Passet), al ventinovesimo Giorgia Armaleo (Mondolè Ski Team), al
trentaquattresimo Beatrice Garbasso (Equipe Limone), al trentacinquesimo Anita Ochrymowicz (Sauze d’Oulx), al trentaseiesimo Silvia Baudano (Ski Team Cesana), al trentasettesimo Carolina Charret (Ski Team Cesana).

 

I Cuccioli 2 nati nel 2005 hanno disputato uno Slalom e in campo femminile ha vinto Sofia
Mattio (Ski College Limone) nel tempo totale di 1′,10”,93/100, precedendo per 39/100 Giulia
Romele (Ski Team Val Palot) e per 92/100 Giulia Casetta (Valchisone Camillo Passet). Al quinto posto Alessandra Banchi (Golden Team Ceccarelli), al settimo Cecilia Canestro (Golden Team Ceccarelli), al diciottesimo Caterina Lambertini (Ski College Limone), al ventunesimo Bianca Scarabosio (Sansicario Cesana), al ventitreesimo Rachele Lai (Equipe Limone), al
ventiquattresimo Giorgia Aimone (Melezet). Il bergamasco Lorenzo Gerosa (Radici Group) ha vinto lo Slalom maschile chiudendo le due manche in 1′,07”,88/100, con un vantaggio di 39/100 su Marco Leone (Golden Team Ceccarelli) e con 68/100 su Luca Ruffinoni (Valsassina Team).

 

Al nono posto Manuel Monnier (Sauze d’Oulx), al quattordicesimo Carlo Casaccia (Varallo), al diciannovesimo Ruggero Traniello (Liberi Tutti), al ventiseiesimo Andrea Trommacco (Pragelato), al trentesimo Francesco Donolato (Equipe Limone), al trentatreesimo Andrea Momicchioli (Sestriere), al trentottesimo Matteo Brignolo (Pragelato). Da ricordare ancora che Alice Paltrinieri, dello Sci Club Sestriere, è stata premiata sabato 1° aprile per aver raggiunto la più alta velocità nella gara di Skicross della categoria Cuccioli 2 femminile.

 

c.s.