Sci – Campionati Regionali Children: nel Gigante di Mera titoli per i cuneesi Clivio ed Astegiano

0
551

Ieri, martedì 14 marzo, seconda giornata dei Campionati Regionali Children in Valsesia. Sulla pista Primavera dell’Alpe di Mera nel Gigante della categoria Ragazzi il titolo maschile è andato a Leonardo Clivio del Mondolè Ski Team, primo in 53”,60/100, con un vantaggio di 69/100 su Denni Xhepa (Sestriere) e di 86/100 su Gregorio Bernardi Sestriere).

 

Al quarto posto Pietro Tranchina (Golden Team Ceccarelli), al quinto Pietro Paolo Barsanti (Valchisone Camillo Passet), al sesto Luigi Graziano (Equipe Limone), al settimo Francesco Magliano (Mondolè Ski Team), all’ottavo Nicola Migliardi (Valchisone Camillo Passet), al nono Alessandro Delfino (Mondolè Ski Team), al decimo Francesco Ferrero Poschetto (Lancia). Melissa Astegiano dell’Equipe Limone ha vinto la gara femminile in 56”,63/100, staccando di 1”,15/100 Eugenia Pomero (Golden Team Ceccarelli) e di 1”,17/100 Elena Maria Agosteo (Mondolè Ski Team).

 

Al quarto posto Beatrice Remolif (Sauze d’Oulx), al quinto Leila Ferraris (Ski Team Cesana), al sesto Emily Dalmasso (Ski College Limone), al settimo Lucrezia Lazzaro (Sestriere), all’ottavo Francesca Gelmi (Lancia), al nono Martina Banchi (Golden Team Ceccarelli), al decimo Margherita Cecere (Lancia).

 

Nel Super-G Allievi che si è corso sull’impegnativa pista Mullero Competition di Alagna. In
campo maschile classifica “corta”: ha vinto il valsusino Alberto Timon, dello Sci Club Bardonecchia, con il tempo di 58”,29/100, con un vantaggio di 18/100 su Umberto Avallone
(Sestriere) e di 38/100 su Lorenzo Thomas Bini (Sestriere). Al quarto posto Michele Franzoso
(Sestriere), al quinto Alberto Giovannini (Equipe Limone), al sesto Francesco Dellapina (Golden Team Ceccarelli), al settimo Marco Aurelio Allemand (Sauze d’Oulx), all’ottavo Roberto Destefanis (Ala di Stura), al nono Matteo Boccacci (Equipe Limone), al decimo Marco
Abbruzzese (Mondolè Ski Team). Arianna Barile, anche lei del Bardonecchia) ha vinto la gara
femminile in 1′,01”,58/100, staccando di 16/100 la compagna di scuderia Sofia Silvestro e di
30/100 l’albese di Castiglione Falletto Giulia Currado Vietti, portacolori dell’Equipe Limone.

 

Al quarto posto Angelica Badini Confalonieri (Sestriere), al quinto Ginevra Coari (Sestriere), al sesto Matilde Gallia (Sestriere), al settimo Camilla Oliva (Mondolè Ski Team), all’ottavo
Carlotta Arcostanzo (Melezet), al nono Martina Perano (Mondolè Ski Team), al decimo Martina
Bertola (Mondolè Ski Team).

 

c.s.