Alba: arrestato per rapina impropria nel negozio Terranova di Alba un albanese pregiudicato e disoccupato

0
531

Continuano i controlli nel territorio albese da parte dei Carabinieri della Compagnia di Alba finalizzati alla prevenzione e repressione dei reati contro il patrimonio. Nella giornata di ieri i militari del Nucleo Radiomobile hanno tratto in arresto un cittadino macedone poiché resosi responsabile di una rapina impropria presso il negozio Terranova sito in centro della città di Alba.

L’uomo extracomunitario, pregiudicato e disoccupato nel pomeriggio di ieri è entrato nel negozio di abbigliamento “Terranova” in centro città con la volontà di fare dello shopping.

Un tipo di shopping però tutto particolare considerato che, presi svariati capi di abbigliamento dal valore complessivo di circa 200 euro ha tentato di darsi alla fuga senza pagare.

Arrivato alle porte d’uscita infatti l’uomo ha trovato del personale dello Staff del negozio pronto a fermarlo invano poiché lo stesso, con una sonora spinta, è riuscito a darsi alla fuga ottenendo l’uscita.
La folle corsa verso la libertà si è fermata con l’arrivo della pattuglia dei carabinieri, i quali sono riusciti a bloccarlo traendolo in arresto per rapina impropria.

L’intera refurtiva è stata recuperata e restituita al negozio.