Si è insediato il nuovo comandante della stazione di San Michele Mondovì, è il Maresciallo Ordinario Daniele Dimartino.

0
508

All’inizio di questa settimana il Maresciallo Ordinario Dimartino Daniele ha assunto il comando della Stazione CC di San Michele Mondovì (nel cui territorio ricadono anche i comuni di Niella Tanaro, Torre Mondovì e Monasterolo Casotto), succedendo la Maresciallo Capo Rocco Plinio, trasferitosi alla Stazione CC di Grugliasco (TO).

Il nuovo comandante, 32enne ed originario di Schio (VI), si è arruolato nell’ottobre del 2005 e, dopo aver frequentato il biennio presso la Scuola Marescialli dei Carabinieri a Firenze, ha prestato servizio per due anni nella Stazione Carabinieri di Livigno (SO), trasferendosi poi alla Stazione di Ceva (CN) dove per circa otto anni ha ricoperto l’incarico di vicecomandante.
Durante la permanenza alla Stazione di Ceva ha partecipato ad alcune operazioni di polizia giudiziaria tra le quali un’articolata e complessa indagine per usura che portava all’esecuzione di numerose misure cautelari nei confronti di altrettanti soggetti in danno di alcuni imprenditori delle Langhe.