Operaio 29enne cuneese denunciato per stalking nei confronti dell’ex fidanzata

0
387

Denunciato alla Procura della Repubblica di Cuneo per atti persecutori (stalking) un operaio 29enne cuneese a seguito delle indagini avviate dopo la denuncia presentata nei giorni scorsi da una collaboratrice scolastica 27enne di Cuneo.

L’uomo da tempo minacciava e pedinava continuamente la donna, in quanto lei, dopo alcuni mesi di relazione con lui, l’aveva lasciato per incomprensioni.

L’operaio però, tutt’altro che convinto di essere stato mollato, si appostava  vicino la scuola dove lei lavora, generando nella donna paura di ritorsioni e limitandogli ogni libertà di movimento.

Ora il Giudice, come prevede la norma sul contrasto allo stalking, potrebbe adottare nei confronti dell’uomo un provvedimento che gli impedisca di avvicinarsi alla ex fidanzata, in caso contrario sarebbe immediatamente arrestato.