40enne di origine romena denunciato per maltrattamenti in famiglia a Murello

0
230

E’ finito nei guai un romeno 40enne che vive a Murello, denunciato dai carabinieri per il reato di maltrattamenti in famiglia nei confronti della moglie 37enne sua connazionale.

Dalle indagini dei militari è emerso che l’uomo, da circa un paio d’anni, picchiava la coniuge durante litigi tra le mura domestiche.

La donna, ormai esasperata, ha finalmente trovato il coraggio di denunciare il marito dando luogo agli accertamenti dei carabinieri.