#IoDicoNo: il tour referendario del M5S ha fatto tappa a Saluzzo

0
97

Continuano i tanti appuntamenti in vista del referendum costituzionale che porterà gli italiani alle urne il prossimo 4 dicembre.

 

Ieri sera è stata la volta del Movimento 5 Stelle che ha portato a Saluzzo una delle tante tappe del Tour piemontese “#IoDicoNo”.
Ad aprire la serata è stato il consigliere regionale Mauro Campo che ha iniziato parlando di come cambierebbe il suo lavoro nel caso in cui vincesse il referendum e lui fosse scelto come rappresentante del Piemonte nel nuovo Senato. Ha sottolineato infatti quanto sia importante per un consigliere regionale il rapporto e la presenza quotidiana con il territorio, legame che verrebbe a meno nel caso di vittoria del “Si”.

 

Durante la serata sono intervenuti i parlamentari della zona che, senza dimenticarsi di ringraziare chi ha voluto essere presente alla serata malgrado il freddo gelido, hanno parlato e analizzato le parti più impepanti della riforma e sopratutto quelle di cui si sente parlare di meno. La deputata Fabiana Dadone ha toccato un tema molto importante come l’immunità parlamentare, beneficio che verrebbe dato ai consiglieri regionali e ai sindaci in caso in cui venissero nominati Senatori.

 

Si è poi parlato di come verrebbe modificato il titolo quinto della costituzione e di quelli che sarebbero secondo i sostenitori del Si i risparmi di questa riforma, decisamente differenti da quelli che saranno nella realtà.

 

Redazione Ideawebtv.it